Nicola Fontanive

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicola Fontanive
Nazionalità Italia Italia
Altezza 167 cm
Peso 74 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Centro/Ala
Tiro Destro
Squadra Cortina
Ritirato 2017
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
2002-2004 Agordo 29 60 38 98
Squadre di club0
2002-2010 Alleghe 284 71 112 183
2004 Agordo 2 1 1 2
2010-2011 Frisk Tigers 36 9 16 25
2010 Frisk Tigers II 1 1 1 2
2011-2013 Alleghe 86 28 56 84
2013-2015 Milano Rossoblu 83 42 75 117
2015-2017 Cortina 62 20 42 62
Nazionale
2002-2003 Italia Italia U-18 9 3 2 5
2002-2005 Italia Italia U-20 15 8 5 13
2003-2014 Italia Italia 110 11 23 34
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 aprile 2016

Nicola Fontanive (Belluno, 25 ottobre 1985) è un ex hockeista su ghiaccio italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Fontanive esordì in Serie A nella stagione 2002-03 con 3 presenze. Nella stagione 2010-2011 militò nella squadra dei Frisk Asker Ishockey, nel campionato di prima divisione norvegese. Fu così il primo hockeista italiano della storia a militare in questo campionato.[1]

Dalla stagione 2011-2012 fece ritorno all'Alleghe Hockey.[2] Nell'estate del 2013, in seguito alla mancata iscrizione in Elite.A del club veneto Fontanive firmò con l'Hockey Milano Rossoblu.[3]

Dopo due stagioni a Milano Fontanive tornò a giocare in Veneto firmando un contratto con il Cortina.[4]

Al termine della stagione 2016-2017 ha annunciato il ritiro per trasferirsi con la famiglia a Cincinnati, dove la moglie aveva trovato lavoro.[5]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2005 al 2014 Fontanive rientrò regolarmente nel giro della Nazionale italiana: prese parte a quattro mondiali di Prima divisione, Eindhoven 2005 (5 partite, 1 assist), Torun 2009 (5 partite, 3 gol e 3 assist), Budapest 2011 (4 partite, 1 assist) e Budapest 2013 (5 partite, 4 assist); mentre nel Gruppo A prese parte alle edizioni del 2006, del 2008, del 2010, del 2012 e del 2014. Nel mondiale giocato in Canada nel 2008 risultò il top scorer del Blue Team con 2 gol e un assist, mentre nel mondiale tedesco del 2010 fu premiato come uno dei tre migliori giocatori italiani. Partecipò inoltre alle Olimpiadi di Torino 2006 disputando 3 partite.

Dopo aver vestito per quasi dieci anni la maglia azzurra, nel mese di ottobre del 2014 ufficializzò il suo addio alla Nazionale.[6]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Paesi Bassi 2005, Polonia 2009, Ungheria 2011

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Germania 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La sfida norvegese di Nick Fontanive, hockeytime.net, 4 ottobre 2010. URL consultato il 26 giugno 2012.
  2. ^ Alleghe, il ritorno del “Volpino”, hockeytime.net, 8 giugno 2011. URL consultato il 26 giugno 2012.
  3. ^ Il nuovo Milano, hockeymilano.it, 21 agosto 2013. URL consultato il 21 agosto 2013.
  4. ^ IL “COLPACCIO” della stagione è dell’ HAFRO CORTINA., hockeycortina.it, 3 luglio 2015. URL consultato il 3 luglio 2015.
  5. ^ "Io proprio io, Nicola Fontanive, lascio l'Italia e l'hockey su ghiaccio", su radiopiu.net, 8 aprile 2017. URL consultato il 9 aprile 2017.
  6. ^ Nicola Fontanive ripone la casacca azzurra, su alleghehockey.com, 26 ottobre 2014. URL consultato l'11 novembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]