Necropolis - La città dei morti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Necropolis - La città dei morti
Titolo originaleAs Above, So Below
Lingua originaleinglese, francese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2014
Durata90 min
Genereorrore
RegiaJohn Erick Dowdle
SceneggiaturaJohn Erick Dowdle, Drew Dowdle
FotografiaLéo Hinstin
MusicheKeefus Ciancia
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Necropolis - La città dei morti (As Above, So Below) è un film del 2014 diretto da John Erick Dowdle.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

«Nell'antico Egitto credevano che il dio della terra e la dea del cielo fossero amanti, ma quando nacque il loro primo figlio, il Sole, divenne così geloso del loro rapporto che li separò, così che potessero solo toccarsi con i palmi delle mani e le piante dei piedi, ogni mattina la dea del cielo partoriva il sole e ogni sera lo inghiottiva nuovamente.»

(Scarlett)

«Come in alto, così in basso. Ciò che è dentro di me, è al di fuori di me. Come in cielo, così in terra. Come sono io, così sono le mie cellule, così sono i miei atomi, così è Dio. Il mondo è come credo che sia.»

(Scarlett)

Scarlett Marlowe è un'archeologa alla ricerca della pietra filosofale di Flamel, "hobby" trasmesso dal padre, morto da tantissimo tempo, che ha cercato la pietra per tutta la vita. Per trovarla si avventura prima in un sotterraneo in Iran, dove trova la chiave rossa, e poi, accompagnata da una squadra, s'inoltra nella zona proibita delle catacombe di Parigi. Attraversarle non è però semplice quanto si era immaginato e sul cammino si presentano numerose insidie. Il team riesce a trovare quella che dovrebbe essere la pietra filosofale, ma a un certo punto si ritrova a viaggiare in quello che sembra a tutti gli effetti l'Inferno. Uno ad uno i membri del gruppo cominciano a morire anche a causa di eventi sovrannaturali. Scarlett comprende che a perseguitare i ragazzi sono i fantasmi del loro passato e l'unico modo per uscire vivi dalle catacombe è affrontarli.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato girato nelle catacombe di Parigi, grazie a uno speciale permesso rilasciato dalle autorità francesi. È stato il primo film ad avere tale autorizzazione.[1]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il trailer in inglese venne distribuito il 25 aprile 2014 e quello in italiano il 4 giugno 2014. Il film è uscito nelle sale statunitensi dal 29 agosto 2014 e in quelle italiane dall’11 settembre 2014.

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha incassato 21.321.100 dollari negli Stati Uniti e $ 20.577.309 nel resto del mondo, per un totale di $ 41.898.409. di fronte ad un budget di soli 5 milioni di dollari. [2]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha ricevuto dalla critica bassissime recensioni. Sul sito di recensioni Rotten Tomatoes il film ha una valutazione del 25% con un voto medio di 4,4 su 10, basato su 73 recensioni; su Metacritic ha un punteggio del 38 su 100, basato su 23 recensioni, che indicano il film come "Recensioni generalmente sfavorevoli".

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Verso la fine dei titoli di coda, è possibile sentire La Taupe, uno dei personaggi secondari del film, pronunciare la frase (già precedentemente da lui citata nel film) "L'unico modo per uscire da qui è scendere", seguita da alcuni strani versi e dalla musica di sottofondo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema