Nasaf Qarshi Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nasaf Qarshi Football Club
Calcio Football pictogram.svg
The Dragons
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Blu.svg Bianco e Blu
Simboli Draghi
Dati societari
Città Karshi
Nazione Uzbekistan Uzbekistan
Confederazione AFC
Federazione Flag of Uzbekistan.svg UFF
Fondazione 1997
Presidente Uzbekistan Hurram Juraev
Allenatore Uzbekistan Ruziqul Berdiev
Stadio Qarshi Stadium
(15.750 posti)
Sito web www.fcnasaf.uz/
Palmarès
Trofei nazionali
Trofei internazionali 1 AFC Cup
Si invita a seguire il modello di voce

Il Nasaf Qarshi Football Club (rus. Насаф Карши футбольного клуба, Nasaf Qarshi) è una società calcistica di Karshi, Uzbekistan. Attualmente gioca nella Oʻzbekiston Professional Futbol Ligasi, la massima divisione del campionato nazionale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

FC Nasaf VS Persepolis FC ACL 2018.jpg

Il Nasaf è uno dei migliori club di calcio in Uzbekistan. Viene spesso indicato come un dei club della Top 350 nella IFFHS. Ha rappresentato l'Uzbekistan in tornei continentali dove il suo miglior risukltato è stato di raggiungere le semifinali nel Campionato d'Asia per club 2002 prima del lancio della nuova AFC Champions League. Il 13 gennaio 2012, L'IFFHS ha pubblicato la 'Top 350 e il Nasaf Qarshi è stato posto nella posizione numero 98[1] Il 3 marzo 2012 IFFHS ha pubblicato il suo rarking dei Top 400 club (1 ° marzo 2011 - 29 feb 2012), dove il Nasaf ha condiviso l'89º posto con il BATĖ Borisov[2]

Ristrutturazione del 2010[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010, il club ha acquistato un certo numero di giocatori e ha cambiato la sua squadra in modo significativo così come l'allenatore. Inoltre, la sede principale del club è stata ricostruita alla fine della stagione 2008-2009. Il capo allenatore Viktor Kumykov è stato licenziato dopo che il team è stato sconfitto dai suoi avversari principali il FC Bunyodkor e il FC Pakhtakor. Il 10 agosto 2010, Anatoliy Demyanenko, ex giocatore dell'anno in URSS ed ex manager della Dinamo Kiev, è stato introdotto come nuovo allenatore durante la pausa del primo turno della stagione 2009 - 2010. Nasaf nomina Anatoliy Demyanenko come capo allenatore.[3]

Nella stagione 2011 il Nasaf Qarshi ha rappresentato il paese nella AFC Cup e la fase a gironi è finito con ottimo risultato con sei vittorie consecutive, grazie alla vittoria contro l'Al Tilal nella ultima partita della fase a gironi[4] Nel mese di marzo e aprile il Nasaf è rimasto imbattuto per 12 partite, vincendone 10 e pareggiandone 2.[5] Il 29 ottobre 2011 il Nasaf ha vinto contro il Kuwait SC per 2-1 ed è diventata la prima squadra del Uzbekistan a vincere la AFC Cup.[6] Nella Oʻzbekiston Professional Futbol Ligasi il club è arrivato secondo, grazie alla vittoria all'ultimo minuto contro il FC Pakhtakor Tashkent

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Il Nasaf gioca le partite nel Qarshi Stadium costruito nel 2006. La prima partita si è tenuta tra il Nasaf Qarshi e il Uz-Dong-Ju Andijon l'8 agosto 2008. Lo stadio ha ospitato la finale della AFC Cup il 29 novembre 2011.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2011

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 2016
Terzo posto: 2013

Rosa Attuale[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Uzbekistan P Eldor Suyunov
2 Uzbekistan D Sherzod Azamov
3 Uzbekistan D Shavkat Raimqulov
4 Uzbekistan C Maqsud Karimov
5 Uzbekistan D Botir Qoraev
7 Uzbekistan C Jahongir Djiyamurodov
8 Lettonia A Andrejs Perepļotkins
10 Uzbekistan A Kenja Turaev
13 Uzbekistan C Nodir Sanakulov
15 Uzbekistan A Azamat Allaniyazov
16 Uzbekistan D Alisher Yusupov
17 Turkmenistan C Artur Gevorkyan
18 Uzbekistan C Fozil Musaev
N. Ruolo Giocatore
19 Montenegro A Ivan Bošković
20 Uzbekistan C Erkin Boydullaev
21 Uzbekistan C Suhrob Nematov
22 Uzbekistan C Shohruh Gadoev
23 Uzbekistan C Mirzakamol Kamolov
24 Uzbekistan D Mirzamurod Jurabaev
27 Uzbekistan C Ilhom Yunusov
25 Serbia C Aleksandar Petrović
28 Uzbekistan C Ildar Baymatov
30 Uzbekistan P Ghayrat Hasanov
33 Uzbekistan A Shuhrat Mirkholdirshoev
42 Uzbekistan P Murod Zukhurov
55 Uzbekistan A Vladimir Shishelov

In prestito[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
9 Uzbekistan A Ilkhom Shomurodov
Uzbekistan D Nosirbek Otakuziyev

Staff Tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Nome
Manager Uzbekistan Usmon Toshev
Vice-Allenatore Uzbekistan Ruzikul Berdiev
Allenatore Portierio Ucraina Vyacheslav Bogodelov
Dottore Ucraina Sergei Derepovskiy
Magazziniere Uzbekistan Valijon Normatov
Massaggiatore Uzbekistan Khamza Mavlonov
Massaggiatore Uzbekistan Shavkat Eryemin

Direzione Amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Ruolo Nome
Presidente Uzbekistan Alisher Sultonov
Vicepresidente Uzbekistan Abdurashid Pardaev
Direttore Generale Uzbekistan Shamil Yarulin
Direttore Sportivo Uzbekistan Ni Vitaliy
Direttore Esecutivo Uzbekistan Kontstantin Novikov
Responsabile Media UzbekistanAziz Nurov

Risultati nella Uzbek League[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Div. Pos. Pl. W D L GS GA P
2005 3 26 16 3 7 50 31 51
2006 3 30 20 4 4 63 33 70
2007 6 30 13 5 12 43 43 44
2008 9 30 10 5 15 28 36 35
2009 3 30 16 7 7 47 27 55
2010 3 26 13 7 6 30 20 46
2011 2 26 15 8 3 43 15 53

Performance nelle competizioni AFC[modifica | modifica wikitesto]

2012: Fase a Girone
2002: Semifinali
2010: Secondo Turno
2011: Vincitore
2012: Ottavi di Finale

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Nome Naz Periodo
Victor Borisov Uzbekistan 1997-98
Victor Makarov Uzbekistan 1998-99
Bakhodir Davlatov Uzbekistan 2000-04
Oleh Morozov Ucraina 2005
Bakhrom Khakimov Uzbekistan 2006
Vladimir Fomichyov Kazakistan 2007
Victor Kumykov Russia 2008-10
Anatoliy Demyanenko Ucraina 2010-11
Ruziqul Berdiev Uzbekistan 2012
Usmon Toshev Uzbekistan 2012-

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Three Uzbek clubs are among world top clubs. UzDaily.com, 13 November 2012.
  2. ^ Three Uzbek clubs are among Top 400 clubs of the world. UzDaily.com, 3 March 2012.
  3. ^ Nasaf appoints Anatoliy Demyanenko as head coach. UzDaily.com, 10 August 2010.
  4. ^ Nasaf Karshi 7-1 Al Tilal[collegamento interrotto]. the-afc.com, 11 May 2011.
  5. ^ Demyanenko determined for perfect finish[collegamento interrotto]. the-afc.com, 10 May 2011.
  6. ^ Nasaf win 2011 AFC Cup. the-afc.com, 29 October 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio