Nannacara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Nannacara
Nannacara anomala juvenile1.jpg
giovane di Nannacara anomala
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Osteichthyes
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Infraclasse Teleostei
Superordine Acanthopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Cichlidae
Sottofamiglia Cichlinae
Genere Nannacara

Nannacara è un genere di pesci di acqua dolce appartenenti alla famiglia Cichlidae ed alla sottofamiglia Cichlinae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il termine Nannacara deriva dal latino nannus (piccolo) e dal greco kara, cioè "faccia"[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Provengono dai fiumi del Sud America, in genere dal bacino del Rio delle Amazzoni.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

In questo genere sono riconosciute 6 specie[2]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Etimologia
  2. ^ FishBase

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci