Musica alle Tuileries

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Musica alle Tuileries (La Musique aux Tuileries)
MANET - Música en las Tullerías (National Gallery, Londres, 1862).jpg
Autore Édouard Manet
Data 1862
Tecnica olio su tela
Dimensioni 76,2×118,1 cm
Ubicazione National Gallery, Londra

Musica alle Tuileries (La Musique aux Tuileries) è un dipinto a olio su tela (76,2x118,1 cm) realizzato nel 1862 dal pittore francese Édouard Manet. La tela è conservata alla National Gallery di Londra.

È un primo esempio dello stile pittorico di Manet, ispirato da Frans Hals e Diego Velázquez, ed è un primo segno dell'interesse nella rappresentazione del divertimento che lo accompagnerà per tutta la vita.

Sebbene alcuni abbiano ritenuto la pittura incompleta,[1] il dipinto trasmette quella che doveva essere l'atmosfera dei giardini delle Tuileries all'epoca e lo spettatore può immaginare la musica e le conversazioni che li animavano.

In questo dipinto Manet ha raffigurato suoi amici, artisti, scrittori e musicisti oltre ad un proprio autoritratto. Tra i vari personaggi sono presenti Charles Baudelaire, Théophile Gautier, Henri Fantin-Latour, Jacques Offenbach, e il fratello di Manet, Eugène.[2]

Il dipinto, chiara testimonianza della rottura del pittore con il suo periodo realista, suscitò un certo scandalo quando fu esposto nel 1863 alla galleria Louis-Martinet, a causa della disinibita rappresentazione della società del tempo, e fu oggetto di pareri poco lusinghieri da parte dei critici più intransigenti, che accusarono l'autore di dipingere schizzi sfocati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ross King, The Judgment of Paris: The Revolutionary Decade that Gave the World Impressionism, New York, Waller & Company, 2006, pp. 51-55, ISBN 0-8027-1466-8.
  2. ^ The National Gallery: Music in the Tuileries Gardens

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN186135532 · LCCN: (ENno2002086966 · GND: (DE1046596462 · BNF: (FRcb12502931j (data)
Arte Portale Arte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di arte