Molin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Molin (disambigua).
Molin
Coat of Arms of the House of Molin.svg
StatoRepubblica di Venezia Repubblica di Venezia
TitoliCroix pattée.svg Doge di Venezia (non ereditario)
Croix pattée.svg Patrizio veneto
Data di fondazioneIX secolo
Etniaitaliana
Rami cadetti
  • del Molin d'Oro
  • del Molin Rosso
  • Molin di Campo San Maurizio
  • Molines
Lo stemma di Casa Molin sopra il portale del Palazzo Molin di Campo San Maurizio, Venezia

I Molin (talvolta anche da Molin) furono una famiglia patrizia veneziana, annoverata fra le cosiddette Case Nuove. A metà del secolo XVII diede alla Repubblica un doge, Francesco Molin.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'origine di questa famiglia è incerta. Divisa sin dai tempi più antichi nei rami "del Molin Rosso" e "del Molin d'Oro", i genealogisti fanno provenire il primo da Mantova e il secondo da San Giovanni d'Acri. Altri ravvisano un legame con la Francia (Molines)[1].

Fu presente a Venezia probabilmente già prima dell'anno 877[2], e fu inclusa nella serrata del Maggior Consiglio del 1297.

Secondo la leggenda[2], nel 905 la questa famiglia, assieme a quella dei Baseggio, fondò la chiesa di Sant'Agnese a Dorsoduro, mentre nel 1132 Daniele Molin, abate cistercense, fece edificare la chiesa di San Daniele. Tra gli altri esponenti di questo casato vi furono comandanti, ecclesiastici, letterati e uomini politici[1]. Giunse all'apice della potenza durante il secolo XVIII, con l'elezione al titolo dogale di Francesco Molin.

All'epoca della caduta della Repubblica, la famiglia era divisa in sei differenti rami[2].

Membri illustri[modifica | modifica wikitesto]

Luoghi e architetture[modifica | modifica wikitesto]

A Venezia
Fuori da Venezia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Molin, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. Modifica su Wikidata
  2. ^ a b c Molin - Dizionario Storico-Portatile Di Tutte Le Venete Patrizie Famiglie

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]