Mohamed Zran

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mohamed Zran (Zarzis, 23 agosto 1959) è un regista tunisino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Zarzis, in Tunisia, il 23 agosto 1959. Studia cinema a Parigi e, nel 1987, realizza Virgule, il suo primo cortometraggio. Le casseur de pierres è stato presentato nel 1990 al Festival di Cannes nella sezione Un certain regard.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1987 - Virgule, cm
  • 1989 - Le casseur de pierres, cm
  • 1996 - Essaïda, lm
  • 2002 - Le chant du millénaire, lm doc
  • 2004 - Le prince, lm
  • 2009 - Vivre ici, lm doc
  • 2012 - Dégage !, lm doc

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN207134401 · BNF: (FRcb16584018j (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie