Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Mizuki Noguchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mizuki Noguchi
Dati biografici
Nome 野口みずき
Nazionalità Giappone Giappone
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità maratona
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Mondiali 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 24 marzo 2011

Mizuki Noguchi (Kanagawa, 3 luglio 1978) è un'atleta giapponese che vinse la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Atene 2004 nella maratona.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a correre nella prima adolescenza e mentre frequenta la Ujiyamada Commercial High School entra nella squadra nazionale di atletica, correndo le distanze dei 3000 metri e delle staffette lunghe.

Dopo aver vinto la mezza maratona di Inuyama nel 1999, si concentra sulle distanze lunghe. In quella specialità si classifica seconda nel ranking mondiale, e nel 2001 vince la all-Japan corporate league. Nelle gare corse fino al 2004, partecipa a 24 mezze maratone, vincendone 14 e finendo solo due volte dietro ad una connazionale.

Debutta sui 42 km e 195 metri alla maratona di Nagoya 2002, che vince. Con 2h:21:18 vince la maratona di Osaka nel gennaio 2003 e stabilisce il secondo tempo giapponese di sempre.

Quello stesso anno è medaglia d'argento mondiale, mentre la stagione seguente vince l'oro olimpico ad Atene. Nel suo palmarès figura anche la maratona di Berlino 2005.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Luogo Evento Risultato Tempo
2003 Mondiali Francia Parigi Maratona Argento Argento
2004 Giochi Olimpici Grecia Atene Maratona Oro Oro

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]