Michelle Bartsch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Michelle Bartsch
2016 DSC Volleyball 017 Michelle Bartsch, Katharina Schwabe.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatrice
Squadra Beijing
Carriera
Giovanili
2004-2008Collinsville HS
Squadre di club
2008-2011Illinois
2012Llaneras de Toa Baja
2013-2014Vilsbiburg
2014-2016Dresdner
2016-2017Neruda
2017-2018UYBA
2018-2019AGIL
2019-Beijing
Nazionale
2008Stati Uniti Stati Uniti U-18
2010Stati Uniti Stati Uniti U-20
2015-Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Transparent.png Campionato nordamericano
Argento Porto Rico 2019
Transparent.png Volleyball Nations League
Oro Nanchino 2018
Oro Nanchino 2019
Transparent.png World Grand Prix
Argento Bangkok 2016
Transparent.png Grand Champions Cup
Bronzo Giappone 2017
Transparent.png Coppa del Mondo
Argento Giappone 2019
Statistiche aggiornate all'11 novembre 2019

Michelle Bartsch Hackley (12 febbraio 1990) è una pallavolista statunitense.

Gioca nel ruolo di schiacciatrice nel Beijing.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Michelle Bartsch inizia a livello scolastico con la Collinsville HS. Dal 2008 al 2011 partecipa alla NCAA Division I con la maglia della Illinois, raggiungendo la finale nazionale durante il suo senior year, perdendo contro la UC Los Angeles; nonostante la sconfitta raccoglie diversi riconoscimenti individuali.

Fa il suo debutto da professionista nella stagione 2012, vestendo la maglia delle Llaneras de Toa Baja nella Liga de Voleibol Superior Femenino a Porto Rico. Viene ingaggiata nella 1. Bundesliga tedesca dal Vilsbiburg per la stagione 2013-14, vincendo la Coppa di Germania: nella stagione successiva resta in Germania, passando al club del Dresdner, conquistando due scudetti e la Coppa di Germania 2015-16.

Nel campionato 2016-17 approda in Italia, partecipando col Neruda di Bronzolo alla Serie A1. Milita nella stessa categoria anche nella stagione 2017-18 vestendo la maglia dell'UYBA. Per il campionato 2018-19 si accasa all'AGIL di Novara, sempre in Serie A1, vincendo la Coppa Italia e la Champions League; nel campionato seguente emigra invece nella Chinese Volleyball Super League per difendere i colori del Beijing.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Fa parte delle selezioni statunitensi giovanili, vincendo la medaglia d'oro al campionato nordamericano Under-18 2006 e al campionato nordamericano Under-20 2008, competizione nella quale viene premiata come miglior servizio.

Nel 2015 fa il suo debutto nella nazionale statunitense maggiore, vincendo la medaglia d'oro alla Coppa panamericana e ai XVII Giochi panamericani, mentre nel 2016 vince l'argento al World Grand Prix e nel 2017 nuovamente l'oro alla Coppa panamericana e il bronzo alla Grand Champions Cup.

In seguito conquista la medaglia d'oro alla Volleyball Nations League 2018, venendo premiata come MVP e miglior schiacciatrice, bissando questo successo nel 2019, anno nel quale conquista anche l'argento alla Coppa del Mondo e al campionato nordamericano.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2014-15, 2015-16
2013-14, 2015-16
2018-19
2018-19

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]