Mi gioco la nonna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mi gioco la nonna
Migiocolanonna.jpg
PaeseItalia
Anno2012
Generegame show
Edizioni1
Puntate3
Crediti
ConduttoreGiancarlo Magalli
RegiaRoberto Croce
Casa di produzioneLDM
Rete televisivaRai 1

Mi gioco la nonna è stato un programma televisivo, condotto da Giancarlo Magalli, andato in onda dal 18 al 31 maggio 2012, in prima serata su Rai 1.

La trasmissione[modifica | modifica wikitesto]

Il programma è incentrato sulla sfida tra due famiglie formate da quattro membri. La sfida è composta da giochi implicanti abilità fisiche e anche di logica. Il premio che ogni famiglia potrà vincere consiste in € 50 000 in gettoni d'oro. Ogni famiglia ha, inoltre, a disposizione un solo jolly nella puntata: la nonna.[1] Ad affiancare il conduttore ci sono due inviate speciali: Debora Salvalaggio ed Elisa Silvestrin.[2]

Il programma, tratto dal format tedesco Family Showdown, è stato realizzato nello studio Mecenate 2000 di Milano.

Puntate[modifica | modifica wikitesto]

Prima puntata[modifica | modifica wikitesto]

Hanno partecipato le famiglie Bonanno e Spadotto, provenienti rispettivamente da Lago Patria e Vauda Canavese, e si è qualificata al gioco dei "5 piccoli porcellin" la famiglia campana. Quest'ultima, nella prova d'epilogo della puntata, ha vinto 10.100 € in gettoni d'oro.

Seconda puntata[modifica | modifica wikitesto]

Hanno partecipato le famiglie Zalocco e Barcelli, provenienti rispettivamente da Roma e Isola della Maddalena, e si è qualificata al gioco dei "5 piccoli porcellin" la famiglia sarda. Quest'ultima, nella prova d'epilogo della puntata, ha vinto 362 € in gettoni d'oro.

Terza puntata[modifica | modifica wikitesto]

Hanno partecipato le famiglie Tonnicchi e Siano, provenienti rispettivamente da Viterbo e Pessano con Bornago, e si è qualificata al gioco dei "5 piccoli porcellin" la famiglia lombarda. Quest'ultima, nella prova d'epilogo della puntata, ha vinto 882 € in gettoni d'oro.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

È stato prodotto dalla Rai in collaborazione con LDM.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Puntata Messa in onda Telespettatori Share
1 18 maggio 2012 3.291.000 13,60%[3]
2 25 maggio 2012 3.200.000 13,85%[4]
3 31 maggio 2012 3.102.000 12,48%[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione