Metilsulfonilmetano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Metilsulfonilmetano
Me2SO2.png
Nome IUPAC
Dimetil solfone
Abbreviazioni
MSM
DMSO2
Nomi alternativi
Solfone di metile
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC2H6O2S
Massa molecolare (u)94,009
Aspettosolido cristallino bianco
Numero CAS67-71-0
Numero EINECS200-665-9
PubChem6213
DrugBankDB14090
SMILES
CS(=O)(=O)C
Proprietà chimico-fisiche
Temperatura di fusione109 °C
Indicazioni di sicurezza

Il metilsulfonilmetano (MSM) è un composto organosulforico di formula bruta (CH3)2SO2. È conosciuto anche con diversi altri nomi, tra cui DMSO2, solfone di metile, e dimetil solfone. Si trova in alcune piante primitive, è presente in piccole quantità in molti alimenti e bevande, ed è commercializzato come integratore alimentare.

Struttura e proprietà chimiche[modifica | modifica wikitesto]

Il MSM e il correlato dimetilsolfossido (CH3)2SO (DMSO) hanno diverse proprietà fisiche. Il MSM è un solido cristallino bianco con un punto di fusione di 109 °C, mentre il DMSO è un liquido, in condizioni standard. Il solfossido è un solvente aprotico altamente polare ed è miscibile con acqua, ed è quindi un ottimo ligando. Il MSM è meno reattivo del DMSO poiché l'atomo di S del solfone è già nel suo stato di ossidazione più alto (VI). Infatti l'ossidazione del solfossido produce il solfone, sia in condizioni di laboratorio che metabolicamente.

A causa della sua polarità e stabilità termica, il MSM viene utilizzato industrialmente come solvente ad alta temperatura sia per le sostanze organiche che per quelle inorganiche.

Anche se non sono stati approvati o riconosciuti, fino ad ora, usi medici per il MSM, sono stati rivendicati e studiati, ma non riconosciuti scientificamente, una serie di benefici del suo uso per la salute. Stanley W. Jacob ha riferito di aver somministrato MSM ad oltre 18.000 pazienti con diversi disturbi per i quali il MSM sembra essere utile.

Ad oggi, il MSM è venduto come integratore alimentare e commercializzato in numerosi paesi con una varietà di rivendicazioni, spesso in combinazione con glucosamina e/o condroitina per aiutare a curare o prevenire l'osteoartrite. Sempre come integratore, viene utilizzato negli sciroppi come mucolitico sebbene, anche in questo caso, non vi sia un riconoscimento universalmente accettato dei suoi benefici. Allo stesso modo, viene impiegato in creme ad uso topico per i suoi effetti antinfiammatori.

A tal proposito, nell'ottobre 2000, negli Stati Uniti, la Food and Drug Administration ha avvertito un produttore di MSM , Karl Loren, di cessare e desistere dal pubblicizzare le azioni terapeutiche del MSM, poiché il commercio di farmaci senza l'approvazione della FDA è illegale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh98006810 · GND (DE4427856-1
Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia