Matrioska (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matrioska
Fotografia di Matrioska
Paese d'origine Italia Italia
Genere Ska punk
Pop rock
Periodo di attività 19962008
2010in attività
Album pubblicati 6
Studio 5
Live 1
Sito web
Matrioska-logo.png

I Matrioska sono una band formatasi nel dicembre del 1996 a Milano. Il sound proposto nasce da una fusione di vari generi musicali, spaziando dal pop al rock and roll al punk, senza dimenticare la matrice ritmica più calda e sincopata tipica dei primi dischi, sulla quale si inseriscono le melodie del cantante Antonio Di Rocco. Sono diventati una band rilevante nella scena alternativa italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I Matrioska nascono nel 1996, con l'intento di proporre musica che mischi pop, rock e punk. L’idea che muove i primi passi è suonare ska e cantarlo in italiano: bastano tre mesi ed arrivano i primi concerti dal vivo. Nel 1997 il gruppo è pronto per la demo di debutto, la cassetta “Matrioska E La Buz Band”, che va presto esaurita grazie alla popolarità crescente della band, guadagnata con un’intensa attività live (e coi primi passaggi radiofonici).

Poco dopo la band pubblica un cd singolo contenente tre brani, intitolato Can Che Abbaia Divora.

Con all'attivo centinaia di concerti, tra festival, club e centri sociali, nel 1999 la band pubblica Passi Se è La Prassi, il primo album.

Nel 2001 viene presentato il secondo lavoro discografico, Stralunatica. Il videoclip del singolo Che velocità viene ripetutamente trasmesso dall'emittente televisiva All Music.

Il terzo album, La Domenica Mattina, viene prodotto nell'ottobre del 2002 ed il primo singolo, omonimo dell'album, entra nella classifica Charts di All music, seguito poi da Non voglio più (maggio 2003).

Nel maggio 2004 viene pubblicato l'album La Prima Volta, e il 28 aprile 2006 esce un live coI brani di maggior successo, Lo Strano Effetto Che Fa.

Nell'ottobre 2007 viene pubblicato il singolo Cielo di settembre.

È il novembre del 2010 e dopo due anni di assenza dalla scena musicale, la band riprende a suonare con una formazione del tutto nuova.

Nell'autunno 2011 vengono pubblicati i singoli Per 2 persone e Qualcosa dovrà pur succedere'.

Nel 2012 I Matrioska lavorano al loro quinto album, più sperimentale a livello contenutistico rispetto ai precedenti lavori, ma dalle sonorità e dall’impatto tipicamente propri dello stile che ha fatto del gruppo una realtà nazionale di riferimento per chiunque apprezzi il genere punk-rock-ska italiano. Nel giugno dello stesso anno viene pubblicato il singolo Come Mi Vuoi, che anticipa l'uscita del nuovo album. La canzone verrà scelta come prima traccia del futuro disco e ne verrà realizzato un videoclip, estratto di un concerto al Nautilus, locale in provincia di Varese.

Nel maggio 2013 viene pubblicato e distribuito on-line Cemento, quinto disco ufficiale della band a ben nove anni dall'ultimo lavoro discografico realizzato in studio.

Ne segue un tour che ricopre numerose città italiane. Molto buona è la risposta del pubblico eterogeneo. Con questo album i Matrioska dimostrano di non rinnegare il passato e allo stesso tempo di voler scrivere canzoni non necessariamente atte al voler far ballare, ma all'ascolto e al trasporto di emozioni.

Il 2014 vede la band concentrata nella realizzazione di un disco creato ad hoc per dimostrare la gratitudine verso i fan, creando un supporto contenente alcune tracce live registrate presso Deposito Zero Studios di Forlì e svariati provini originali di quelle che successivamente sono divenute canzoni di successo e contenute nei primi due album (Stralunatica, La Domenica Mattina).

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1998 - Can che abbaia divora
  • 2007 - Cielo di settembre
  • 2011 - Per 2 persone
  • 2011 - Qualcosa dovrà pur succedere
  • 2012 - Come mi vuoi

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk