Marija Duskrjadčenko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marija Duskrjadčenko
Nome Marija Nikoláevna Perepёlkina-Duskrjadčenko
Nazionalità Russia Russia
Altezza 187 cm
Peso 72 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Squadra VK Leningradka
Carriera
Squadre di club
?-2004 Žetysu Almaty
2004-2006 Universitet Belgorod
2006-2009 Uraločka NTMK
2009-2013 Dinamo Mosca
2014-2015 Dinamo Mosca
2015- VK Leningradka
Nazionale
?-? Kazakistan Kazakistan jr
2010- Russia Russia 21 pres.
Palmarès
Transparent.png Campionato mondiale
Oro Giappone 2010
Statistiche aggiornate al 17 aprile 2016

Marija Nikoláevna Duskrjadčenko coniugata Perepёlkina (in russo Мари́я Никола́евна Перепёлкина-Дускря́дченко; Alma-Ata, 9 marzo 1984) è una pallavolista russa.

Gioca nel ruolo di centrale nel Volejbol'nyj Klub Leningradka.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Marija Duskrjadčenko inizia nei tornei scolastici kazaki, per poi fare l'esordio da professionistica col Volejbol Kluby Žetysu, facendo inoltre parte della nazionale kazaka juniores. Nella stagione 2004-05 approda in Russia al Volejbol'nyj Klub Universitet-Tekhnolog Belgorod, dove gioca per due annate, prima di approdare al Volejbol'nyj Klub Uraločka NTMK nella stagione 2006-07, militandovi per tre annate e raggiungendo la finale della Coppa CEV 2008-09, torneo nel quale viene premiata come miglior servizio.

Nel campionato 2009-10 approda alla Ženskij Volejbol'nyj Klub Dinamo Moskva, militandovi per fino al termine del campionato 2014-15, saltando per la stagione 2013-14 per maternità e raggiungendo ogni anno la finale scudetto, ma vincendo per due volte la Coppa di Russia; nel 2010 riceve le prime convocazioni nella nazionale russa, vincendo immediatamente la medaglia d'oro al campionato mondiale 2010.

Nella stagione 2015-16 approda al Volejbol'nyj Klub Leningradka.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 giugno 2008 sposa l'allenatore Aleksandr Perepёlkin, conosciuto durante la militanza al Volejbol'nyj Klub Uraločka NTMK, quando egli ricopriva il ruolo di secondo allenatore, ottenendo un anno dopo la cittadinanza russa. La coppia ha avuto una figlia nel 2014.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2009, 2011

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]