Volejbol'nyj klub Leningradka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Volejbol'nyj klub Leningradka
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo e Nero.svg Giallo-Nero
Dati societari
Città Coat of Arms of Saint Petersburg (2003).svg San Pietroburgo
Nazione Russia Russia
Confederazione CEV
Federazione VFV
Campionato Superliga
Fondazione 1935
Presidente Russia Aleksandr Kašin
Allenatore Russia Aleksandr Kašin
Impianto Accademia del Volley Vjačeslav Platonov
(1 500 posti)
Sito web leningradka.spb.ru
Palmarès
Trofei nazionali 2 Coppe dell'Unione Sovietica
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

Il Volejbol'nyj klub Leningradka (in russo "волейбольный клуб Ленинградка") è una società pallavolistica femminile russa con sede a San Pietroburgo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società viene fondata nel 1935 col nome di Spartak Leningrado debuttando nel massimo campionato sovietico nel 1939. Nel corso degli anni il club non conquista mai il titolo nazionale, ma raggiunge in quattro occasioni la piazza d'onore e otto volte il terzo posto in campionato. Raggiunge risultati di maggior rilievo in Coppa dell'Unione Sovietica, con tre secondi posti nelle prime quattro edizioni del torneo, a cavallo fra il 1950 e il 1953 e la conquista il trofeo per due edizioni consecutive, nelle stagioni 1975-76 e 1976-77.

Nel 1978 il club cambia denominazione, passando da Spartak Leningrado a Tramvajno-Trollejbusnoe Upravlenie Leningrado[1]. Tre anni dopo, il TTU Leningrado gioca la sua prima finale europea, ma viene sconfitto dal Vasas nella Coppa delle Coppe 1980-81.

Dopo diverse annate anonime, con la sola eccezione di un secondo posto nella Coppa dell'Unione Sovietica 1988, e lo scioglimento dell'Unione Sovietica, il club (che diventa TTU San Pietroburgo con il ritorno alla vecchia denominazione della città nel 1991) si trova a giocare per oltre un decennio nel massimo campionato russo, retrocedendo al termine della stagione 2002-03.

Nel 2003 arriva un nuovo cambio di denominazione e il club prende il nome di Leningradka; nelle annate successive ondeggia fra Superliga e Vysšaja Liga A, stabilizzandosi quindi in massima divisione dall'annata 2006-07, per tornare infine a disputare la fase finale di una coppa europea, questa volta la Challenge Cup 2008-2009, in cui ottiene il terzo posto, dopo la sconfitta in semifinale contro le padrone di casa del Giannino Pieralisi. Nella stagione 2010-11 il club si classifica all'ultimo posto in regular season e penultimo dopo il play-out, retrocedendo nuovamente in serie cadetta.

Dopo aver perso lo spareggio promozione-retrocessione al termine dell'annata 2013-14, il club viene ripescato nella massima serie per la stagione seguente a causa della mancata iscrizione di altri club aventi diritto, disputando la Superliga anche nelle annate successive pur senza ottenere risultati di particolare rilevanza.

Rosa 2018-2019[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Sof'ja Kuznecova S 31 ottobre 1999 Russia Russia
2 Alina Kuznecova L 5 settembre 1990 Russia Russia
3 Yelizaveta Səmədova S 3 marzo 1995 Azerbaigian Azerbaigian
4 Anna Ševčenko P 20 ottobre 1998 Russia Russia
5 Svetlana Česnokova C 3 marzo 1987 Russia Russia
7 Ekaterina Petrova O 27 novembre 1993 Russia Russia
8 Anna Luneva C 12 luglio 1995 Russia Russia
14 Ekaterina Kakurina C 6 febbraio 1987 Russia Russia
15 Marija Kašina L 16 gennaio 1994 Russia Russia
16 Ksenija Naumova S 1º febbraio 1990 Russia Russia
17 Ol'ha Skrypak P 28 dicembre 1996 Ucraina Ucraina
19 Svetlana Krjučkova L 21 febbraio 1985 Russia Russia

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1976, 1977

Pallavoliste[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste del V.k. Leningradka

Denominazioni precedenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 1935-1978: Spartak Leningrado
  • 1978-2003: Tramvajno-Trollejbusnoe Upravlenie (Leningrado/San Pietroburgo)
  • 2003-: Volejbol'nyj klub Leningradka

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) http://INTERESSANT.RU. ВОЛЕЙБОЛЬНАЯ «ЛЕНИНГРАДКА» ПОБОРЕТСЯ С «САХАЛИНОМ», su leningradka.spb.ru, 27 gennaio 2017. URL consultato il 28 febbraio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]