Marie-Jean-Joseph Lataste

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto fotografico di padre Lataste

Marie-Jean-Joseph (al secolo Alcide Vital) Lataste (Cadillac, 5 settembre 1832Frasne-le-Château, 10 marzo 1869) è stato un religioso francese dell'Ordine dei Frati Predicatori, fondatore delle Suore Domenicane di Betania, proclamato beato nel 2012.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il diploma lavorò come impiegato postale e fu attivo nelle Conferenze di San Vincenzo de' Paoli.

Nel 1857 entrò tra i frati domenicani del convento di Flavigny.

Nel 1864 fu inviato a predicare nel carcere femminile di Cadillac: per la riabilitazione delle donne, fondò le Suore Domenicane di Betania, congregazione composta in massima parte da ex detenute.

Ammalatosi di pleurite, morì trentaduenne a Frasne-le-Château.

Il culto[modifica | modifica wikitesto]

Il processo informativo sulla fama di santità e sugli scritti si aprì a Roma nel 1937.

Fu dichiarato venerabile nel 2007.

È stato proclamato beato il 3 giugno 2012 nel corso di una cerimonia celebrata nella cattedrale di Saint-Jean a Besançon, presieduta dal cardinale Angelo Amato in rappresentanza di papa Benedetto XVI.

Controllo di autorità VIAF: (EN7453020