Manuel Cardoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Manuel Cardoni
Nazionalità Lussemburgo Lussemburgo
Altezza 184 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Rumelange
Carriera
Squadre di club1
1990-1992Rumelange? (?)
1992-1996Jeunesse Esch93 (30)
1996-1998Bayer Leverkusen1 (0)
1998-2006Jeunesse Esch166 (30)
Nazionale
1993-2004 Lussemburgo Lussemburgo 68 (5)
Carriera da allenatore
2006-2008Rumelange
2008-RumelangeVice
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Manuel Cardoni (Rumelange, 22 settembre 1972) è un allenatore di calcio ed ex calciatore lussemburghese, di ruolo centrocampista, attuale vice allenatore del Rumelange.

È figlio di Furio Cardoni, ex calciatore. È anche uno degli ambasciatori delle Special Olympics.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Instancabile regista, iniziò la carriera nel Rumelange. Nel 1992, venne acquistato dal Jeunesse Esch, in cui collezionò 96 presenze in 4 anni e due titoli nazionali.

Nel 1996, passò al Bayer Leverkusen, diventando il terzo lussemburghese (dopo Nico Braun e Robby Langers) a giocare in Bundesliga. Tuttavia, marcò solo una presenza di pochi minuti (contro il Bayern Monaco) in due stagioni.[1] Nel 1998, fece ritorno al Jeunesse Esch, vincendo altri due campionati e due coppe nazionali. Qui concluse la sua carriera da calciatore nel 2006.

Vinse quattro volte il titolo di Calciatore lussemburghese dell'anno, sempre con lo Jeunesse Esch.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cardoni debuttò con la nazionale lussemburghese il 20 maggio 1993 in un match contro l'Islanda, valido per le qualificazioni al Campionato mondiale del 1994. In undici anni, ha collezionato 68 presenze e 5 gol.[2]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Una volta conclusa la carriera da calciatore, fu assunto come allenatore dalla sua prima squadra, il Rumelange, diventando nel 2008 il vice dell'attuale coach, Mark Thomé.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Jeunesse Esch: 1994-1995, 1995-1996, 1998-1999, 2003-2004
Jeunesse Esch: 1999, 2000

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

1995, 1996, 1999, 2000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Manuel Cardoni, Fussballportal.de. URL consultato il 16 maggio 2011.
  2. ^ (EN) Appearances for Luxembourg National Team, Rec.Sport.Soccer Statistics Foundation. URL consultato il 16 maggio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]