Mamma ho perso il lavoro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mamma ho perso il lavoro
Titolo originaleSmother
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2008
Durata92 min
Generecommedia
RegiaVince Di Meglio
SceneggiaturaVince Di Meglio, Tim Rasmussen
ProduttoreJay Roach, Tim Rasmussen
Produttore esecutivoMatt Berenson, Johnson Chan, Carsten H.W. Lorenz
Distribuzione in italianoVariance Films
FotografiaJulio Macat
MontaggioKelly Matsumoto
MusicheManish Raval
CostumiAlexandra Welker
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Mamma ho perso il lavoro è una commedia del 2008 diretta da Vince Di Meglio con Liv Tyler e Diane Keaton nel ruolo delle protagoniste: Clare e Marilyn Cooper.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Noah Cooper (Dax Shepard) e la moglie Clare (Liv Tyler) sono due giovani che cercano di avere un figlio. Lei è insegnante, lui un fisioterapista. Un giorno Noah viene licenziato dall'ufficio dove ha lavorato per molti anni. Quando arriva a casa scopre che il cugino di sua moglie, Myron Stubbs (Mike White), si è trasferito a casa loro. Più tardi quella sera arriva anche sua madre Marilyn (Diane Keaton) con i suoi cinque cani e chiede se può rimanere. Anche se Noah è contrariato, le permette di rimanere. Scopre che sua madre ha lasciato il padre, Gene (Ken Howard), poiché sospetta che lui abbia una relazione. Noah e Marilyn sono assunti in un negozio di tappeti, ma a causa del comportamento di Marilyn, entrambi vengono licenziati. Nel frattempo lui tenta di boicottare i tentativi di avere un figlio e il rapporto con Clare si deteriora, inoltre quando lei scopre il boicottaggio lo lascia. Marilyn spia il marito e, durante un incontro, lui confessa di averla tradita due volte. A causa della confessione la nonna di Noah, Helen Cooper (Selma Stern), muore e al funerale Noah e Maryiln discutono. Noah si commuove alle parole di sua madre e si rende conto che la sua decisione di non avere un bambino era sbagliata, va da Clare per scusarsi e i due fanno pace. Marylin e Myron vanno a vivere insieme. All'inizio dei titoli di coda si sente l'audio di una telefonata di Noah alla madre che fa capire che i ragazzi hanno avuto un erede.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]