Macbeth (film 2010)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Macbeth
Titolo originale Macbeth
Paese Regno Unito
Anno 2010
Formato film TV
Genere drammatico
Durata 159 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Rapporto 16:9
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Regia Rupert Goold
Soggetto William Shakespeare
Sceneggiatura William Shakespeare
Interpreti e personaggi
Fotografia Sam McCurdy
Musiche Adam Cork
Scenografia James Hendy

James Wakefield

Costumi Mike O'Neill
Effetti speciali Anna Lind Sævarsdóttir
Produttore esecutivo Mark Bell

David Horn Sebastian Grant John Wyver

Casa di produzione Illumination

KQED

Prima visione
Premi

Peabody Awards 2010 Nomination* Tony Awards [Stewart/Fleetwood] Nomination* Screen Actors Guild Awards 2011 [Stewart] Nomination* Gold Derby Awards 2011

Macbeth è un film televisivo del 2010, diretto da Rupert Goold e basato sull'omonima opera teatrale adattata e messa in scena per il Chichester Festival Theatre nel 2007, con protagonista Patrick Stewart.

Trasmessa dalla BBC Four il 12 dicembre 2010, impiega uniformi ed armi che si rifanno a quelle della Russia sovietica, come il AK47, ma mantiene i nomi di persona e di località nell'originale forma scozzese. È stato interamente girato ad Welbeck Abbey.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Scozia. Macbeth scopre che secondo una profezia potrà diventare re.
Così fa uccidere il suo predecessore re Duncan e ne prende il posto tiranneggiando e governando crudelmente. La moglie, Lady Macbeth, che per ambizione lo aveva spinto al regicidio, non sopportando i rimorsi si ucciderà. Nel regno si formerà un esercito di oppositori, e Macbeth verrà sconfitto e ucciso..

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]