Lunel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lunel
comune
Lunel – Stemma
(dettagli)
Lunel – Veduta
Localizzazione
Stato Francia Francia
Regione Blason région fr Languedoc-Roussillon.svg Linguadoca-Rossiglione
Dipartimento Blason département fr Hérault.svg Hérault
Arrondissement Montpellier
Cantone Lunel
Amministrazione
Sindaco Claude Arnaud (I Repubblicani)
Territorio
Coordinate 43°41′N 4°08′E / 43.683333°N 4.133333°E43.683333; 4.133333 (Lunel)Coordinate: 43°41′N 4°08′E / 43.683333°N 4.133333°E43.683333; 4.133333 (Lunel)
Altitudine 2 - 53 m s.l.m.
Superficie 23,9 km²
Abitanti 25 159[1] (2009)
Densità 1 052,68 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 34400
Fuso orario UTC+1
Codice INSEE 34145
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Lunel
Lunel
Sito istituzionale

Lunel è un comune francese di 25 159 abitanti situato nel dipartimento dell'Hérault nella regione della Linguadoca-Rossiglione.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lunel, sorgeva in un territorio di origine paludosa. La leggenda narra di un gruppo di ebrei provenienti da Gerico, che nel 68 d.C. arrivò nel territorio e fondò la città.

Tuttavia, a seguito di diversi scavi archeologici, avvenuti nel 2001, 2003 e 2006, si è constatata la presenza di un insediamento agricolo del periodo gallo-romano alle Mas de Fourques. La ricerca ha inoltre rivelato l'esistenza di un forno di Potter, risalente all'inizio II secolo.

Nell'888, Lunel fu eretta in una baronia di 13 villaggi. Alle soglie dell'anno 1000, passò nelle mani di Bernard di Anduze, barone della famiglia di Gaucelm.

Lunel era un importante centro filosofico ebraico nel periodo medievale, tanto che a quei tempi, era soprannominata "la piccola Gerusalemme ". Oggi non c'è quasi più nessuna traccia di questa presenza nella città.

Nel 1622, Lunel venne assediata dall'esercito reale, perché appartenente alle fede protestante. Nel 1632, dopo la pace di Alès, vengono demolite le fortificazioni. Un secolo più tardi, nel 1728, venne completato il lavoro di un canale e la porta comunicante Lunel al litorale.

Tra il 2014 e il 2015, la cittadina di Lunel, è stata menzionata da diversi media nazionali ed internazionali, per la presenza di alcune cellule jihādiste, legate allo Stato islamico.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

A partire dal XX secolo, la cittadina è stata destinazione di diversi immigrati del nord Africa.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Sindaci:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN243089504 · GND: (DE4255010-5 · BNF: (FRcb15256746x (data)
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia