Lucie Arnaz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lucie Arnaz (1988).

Lucie Desiree Arnaz (Hollywood, 17 luglio 1951) è un'attrice statunitense.

È la figlia degli attori Lucille Ball e Desi Arnaz, ed è la sorella dell'attore Desi Arnaz, Jr..

Dopo essere apparsa in piccoli ruoli in alcune serie televisive, nel 1975 ottenne grande successo interpretando il ruolo di Elizabeth Short, la Dalia Nera, nel film per il piccolo schermo Chi è Black Dahlia?.

Nel 1979 fece il suo debutto a Broadway nel musical They're Playing Our Song per il quale vinse anche il premio di Miglior Attrice. L'anno seguente recitò nel film Il cantante di jazz (1980), accanto a Laurence Olivier.

Nel 1986 venne premiata con il Sarah Siddons Award per il suo lavoro nel Teatro di Chicago e nel 1993 vinse un Emmy Award per il documentario Lucy and Desi: A Home Movie.

Nel 2000 recitò a Londra una versione musicale di Le streghe di Eastwick. In seguito si dedicò prevalentemente al teatro.

Lucie Arnaz è stata sposata due volte: dal 1971 al 1977 con Phil Vandervort; dal 1980 con Laurence Luckinbill, dal quale ha avuto tre figli.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN64198035 · ISNI (EN0000 0000 7823 7332 · LCCN (ENn80143872 · GND (DE134847172 · BNF (FRcb13961947r (data) · BNE (ESXX1176951 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n80143872