Love is Noise

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Love Is Noise
Artista The Verve
Tipo album Singolo
Pubblicazione 11 agosto 2008
Durata 4 min : 02 s
Album di provenienza Forth
Genere Pop rock
Britpop
Alternative rock
Etichetta Parlophone
Produttore Chris Potter, The Verve
Registrazione 2008
Formati CD, Download digitale
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito[1]
(vendite: 200 000+)
The Verve - cronologia
Singolo precedente
Sonnet
(2008)
Singolo successivo
(2008)

Love Is Noise è una canzone del gruppo alternative rock inglese The Verve ed è la seconda traccia del loro quarto album, Forth.

Il brano è stato pubblicato come primo singolo estratto dall'album il 3 agosto 2008 e reso disponibile per il download digitale. Il CD singolo contenente il brano è invece uscito l'11 agosto.[2] nel Regno Unito. La canzone è stata trasmessa in anteprima da BBC Radio 1 il 23 giugno 2008,[3] mentre il videoclip ha debuttato sul MySpace del gruppo il 9 luglio. In realtà la canzone era stata proposta dai Verve durante i concerti già nel 2007 con il titolo Modern Times.

Il singolo ha debuttato nella UK Singles Chart alla posizione numero 5, sostenuto soltanto dalle vendite del singolo digitale. Il singolo ha inoltre ottenuto una ottima accoglienza in tutta Europa. Love Is Noise è infatti riuscito ad entrare nella top ten in Irlanda, Malta, Svezia, Lituania ed Italia.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Release digitale
  1. "Love Is Noise" (album version) - 5:30
  2. "Chic Dub" - 6:11
  3. "Let the Damage Begin" (live 2007) - 4:09
  4. "A Man Called Sun" (live 2007) - 5:19
Release digitale esclusiva per iTunes
  1. "Love Is Noise" (album version)
  2. "Love Is Noise" (Freelance Hellraiser remix) - 9:10
Vinile promozionale 7"
  1. "Love Is Noise"
  2. "Let the Damage Begin" (live 2007)
Vinile 7"
  1. "A Man Called Sun" (live 2007)
CD Single
  1. "Love Is Noise"
  2. "Chic Dub"

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica(2008) Posizione
più alta
World-Charts Top 50 Singles[4] 13
Regno Unito[5] 4
Irlanda[6] 7
Italia[7] 8
Lituania[8] 2
Malta[9] 1
Nuova Zelanda[10] 35
Austria[11] 29
Svezia[12] 10
Danimarca[13] 18
Svizzera[14] 26
Cile[15] 46

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica