Lorenzo Cicconi Massi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lorenzo Cicconi Massi (Senigallia, 14 ottobre 1966) è un fotografo e regista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Lorenzo Cicconi Massi inizia a lavorare come fotografo professionista durante gli anni novanta. Nel 1991 si laurea in Sociologia con una tesi su Mario Giacomelli e il Gruppo Misa, un riferimento stilistico per il fotografo senigalliese[1] al quale dedicherà nel 2011 un film-documentario "Mi ricordo Mario Giacomelli"[2] realizzato a 10 anni dalla sua scomparsa. Nel 2000 entra a far parte dell'agenzia Contrasto[3], rappresentante in Italia dell'agenzia Magnum.[4] Pubblicherà i propri lavori in riviste italiane e internazionali (Images, Newsweek, Io Donna, Sportweek, La Stampa, Ventiquattro, Meridiani)[5] e in due personali nella Treffpunkt Galerie di Stoccarda[6] nel 2004 e nella Stadthaus di Ulm[7] nel 2005.

Nel 2003 esordisce alla regia con il lungometraggio Prova a volare[8] i cui interpreti saranno un esordiente Riccardo Scamarcio e Alessandra Mastronardi con la partecipazione di Ennio Fantastichini ed Antonio Catania. Il film sarà distribuito dall'Istituto Luce solamente quattro anni dopo, nel 2007. Il film sarà in seguito inserito in programmazione su SKY cinema e su LA7, in una puntata della trasmissione “la valigia dei sogni[9].

Nel 2007 viene premiato al World Press Photo ad Amsterdam nella categoria "sports feature singles" per gli scatti raffiguranti dei giovani calciatori cinesi in allenamento[10], emblema della preparazione di una nazione alle successive olimpiadi di Pechino del 2008. Sempre nel 2007 realizza la mostra Viaggio intorno a casa per la Fondazione FORMA di Milano[11], dove esporrà nuovamente in collettive nel 2009 con Territorio Italiano - Asta benefica per le vittime del terremoto[12], nel 2010 con Nature Sensibili[13], nel 2013 con Urban Storytellers[14] e nel 2014 in Una passione fotografica[15]. Nello stesso anno riceve il premio G.R.I.N (Amilcare Ponchielli) per gli scatti di "Fedeli alla Tribù"[16].

Nel 2012 espone alla Triennale di Milano con il progetto di Altagamma “Italian Contemporary Essence"[17], un progetto fotografico in collaborazione con importanti aziende del design italiano. Gli scatti saranno in seguito inclusi nel volume edito da Rizzoli International[18]. Nel 2014 è fotografo ufficiale[19] nel tour "L'anima vola" della cantante Elisa.

Nel 2016 la mostra “la grande bellezza del made in Italy” presso il Rettorato dell’Università Politecnica delle Marche.

Del 2016 è la mostra “Le Donne Volanti”, museo Nori De Nobili. Nel 2017 presso Galleria Contrasto Milano, poi a Palazzo Montecitorio in occasione della ricorrenza del 8 Marzo, su invito della Presidente della Camera Laura Boldrini.

Gli viene conferito il premio “Scanno dei fotografi”.

Nel Gennaio 2018 “le Donne Volanti” fanno parte della mostra New Perspective alla Triennale di Milano.

Nel maggio 2018 la mostra antologica alla rocca Roveresca di Senigallia “In Aria” (catalogo Capponi editore)

Giugno 2018 presso la Certosa di S. Giacomo di Capri, la mostra curata da Denis Curti, “ La Liquidità del movimento”, in collaborazione con Aterballetto fondazione per la danza.

Nel 2019 arriva in Africa presso il centro di Mthunzi e realizza le fotografie per il calendario AMANI 2021.

Riceve il premio “Buzzi “ a Benevento.

Nel 2020 lavora in collaborazione con Faraci, Zoppolato, Munari e Comello al libro "SUITE n°5" che esce per Emuse editore.

Insegna “Il racconto fotografico” nella Scuola di giornalismo e fotografia “Jack London”, a Fermo.

Nel 2021 il libro “A disegnar le vigne” sulla viticultura in Valdobbiadene a cura di Denis Curti, ediz. Marsilio.

Nel 2021 la FIAF gli attribuisce l’onorificenza MFI, maestro della fotografia italiana.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Progetti fotografici[modifica | modifica wikitesto]

  • "Le strade e i campi per giocare" (1990-1999)
  • "Un altro mondo" (1999-2000)
  • "Paesaggi delle Marche" (1999-2005)
  • "Fedeli alla tribù" (2000-2003)
  • "Cammino verso niente" (2008)
  • "Le donne volanti" (2016)
  • “Alberini e Arzigogoli” (2000-2017)
  • "La liquidità del movimento" (2018)
  • "Spiritus" (2020)
  • " Flumen" (2021)

Lungometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • "Prova a Volare" (2003), di Lorenzo Cicconi Massi, Busy Film, Istituto Luce Cinecittà[20]
  • "Mi ricordo Mario Giacomelli" (2011), di Lorenzo Cicconi Massi, Contrasto[2]

Mostre[modifica | modifica wikitesto]

  • 2003, Roma, Mercati di Traiano, Circa 35 (Collettiva)[21]
  • 2004, Milano, Palazzo Reale, Eurogeneration (Collettiva)[22]
  • 2004, Stoccarda, TREFFPUNKTgalerie, Mostra personale
  • 2005, Ulm, Stadthaus Ulm, Mostra Personale
  • 2005, Roma, Museo di Roma in Trastevere, Eurogeneration (Collettiva)[23]
  • 2007, Milano, Palazzo della Triennale, Beijing In & Out (Collettiva)[24]
  • 2009, Milano, Fondazione FORMA per la Fotografia, Territorio Italiano (Collettiva)
  • 2010, Milano, Fondazione FORMA per la Fotografia, Nature Sensibili (Collettiva)
  • 2011 Porto sant' Elpidio, teatro delle Api, " Giorni Inenarrabili", a cura di Gilberto Santini, una produzione AMAT.
  • 2012 Spalato , salone GALIC, " Viaggio intorno a casa".
  • 2012 Pesaro, spazio Pescheria, mostra collettiva " tracce di paesaggi" , a cura di Liceo artistico Mengaroni.
  • 2013, Milano, Fondazione FORMA per la Fotografia Urban Storytellers (Collettiva)[25]
  • 2013 Firenze, Museo Salvatore Ferragamo, partecipazione alla mostra "Il calzolaio prodigioso"
  • 2014, Milano, Fondazione FORMA per la Fotografia, Una Passione Fotografica (Collettiva)[26]
  • 2015 partecipazione a Firenze Fondazione Marangoni “10 fotografi 10 storie 10 anni. Premio Ponchielli 2004-2014” a cura del G.R.I.N.
  • 2016, Milano, Contrasto, Le donne volanti (Personale)
  • 2016 Museo Nori De’ Nobili Ripe (an) “ Le Donne Volanti”
  • 2016 mostra “la grande bellezza” presso rettorato Università di Ancona
  • 2017, Milano, Contrasto, SEA(E)SCAPES. Visioni di Mare (Collettiva)[27]
  • 2017 Palazzo Montecitorio Roma “ Le Donne Volanti”
  • 2017 galleria Contrasto Milano, “le donne volanti e altre storie” a cura di Alessia Paladini.
  • 2018 Certosa di Capri “ La Liquidità del Movimento” a cura di Denis Curti.
  • 2018 mostra antologica “ In Aria” presso Rocca Roveresca di Senigallia
  • 2018 inaugurazione di una sua opera presso il museo a cielo aperto città di Bibbiena
  • 2019 mostra presso Plenum Gallery di Catania a cura di Massimo Siragusa
  • 2019 personale presso galleria MayDay di Porto Potenza Picena
  • 2019 collettiva “ il giardino incantato” presso Contrasto Galleria a cura di Alessia Paladini
  • 2019 personale “ Viaggio intorno a casa” presso Centro Formazione Arti Visive, Cecina.
  • 2019 personale “ Racconti di volo e di danze” Museo Civico, Foggia
  • 2021 "I giovani di Calabria", castello di Corigliano Calabro
  • 2021 " La liquidità del movimento", spazio Ghergo, Montefano

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Intervista al fotografo Lorenzo Cicconi Massi, in Giovanni Lattanzi - Corsi e workshop di fotografia, 7 febbraio 2014. URL consultato il 3 giugno 2018.
  2. ^ a b Mi ricordo mario giacomelli, ContrastoBooks, su www.contrastobooks.com. URL consultato il 4 giugno 2018 (archiviato dall'url originale l'11 agosto 2016).
  3. ^ (EN) Contrasto [collegamento interrotto], su contrasto.wg.picturemaxx.com. URL consultato il 3 giugno 2018.
  4. ^ (EN) Contrasto - Progetti per la fotografia [collegamento interrotto], su www.contrasto.it. URL consultato il 3 giugno 2018.
  5. ^ About | Lorenzo Cicconi Massi, in Lorenzo Cicconi Massi. URL consultato il 3 giugno 2018.
  6. ^ (DE) Exhibition - artist, news & exhibitions - photography-now.com, su photography-now.com. URL consultato il 3 giugno 2018.
  7. ^ (DE) Exhibition - artist, news & exhibitions - photography-now.com, su photography-now.com. URL consultato il 3 giugno 2018.
  8. ^ Mo-Net s.r.l. Milano-Firenze, Prova a volare (2003), su mymovies.it. URL consultato il 4 giugno 2018.
  9. ^ LA VALIGIA DEI SOGNI - 24/06/2011 : PROVA A VOLARE - IL PERCORSO CIRCOLARE DEL FILM - LA7.it. URL consultato il 4 giugno 2018.
  10. ^ (EN) 2007 Lorenzo Cicconi Massi SP3, in World Press Photo. URL consultato il 4 giugno 2018.
  11. ^ INTORNO A CASA di Lorenzo Cicconi Massi – dal 24 ottobre al 25 novembre 2007 | Fondazione Forma per la fotografia, su www.formafoto.it. URL consultato il 4 giugno 2018 (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2016).
  12. ^ TERRITORIO ITALIANO – Lunedì 4 maggio 2009 | Fondazione Forma per la fotografia, su www.formafoto.it. URL consultato il 4 giugno 2018 (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2016).
  13. ^ NATURE SENSIBILI di Lorenzo Cicconi Massi, Maurizio Galimberti e Irene Kung – dal 22 settembre al 3 ottobre 2010 | Fondazione Forma per la fotografia, su www.formafoto.it. URL consultato il 4 giugno 2018 (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2016).
  14. ^ Urban Storytellers – dal 7 settembre al 6 ottobre 2013 | Fondazione Forma per la fotografia, su www.formafoto.it. URL consultato il 4 giugno 2018 (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2016).
  15. ^ Una passione fotografica – dal 18 ottobre al 12 gennaio 2014 | Fondazione Forma per la fotografia, su www.formafoto.it. URL consultato il 4 giugno 2018 (archiviato dall'url originale il 10 settembre 2016).
  16. ^ Premio Ponchielli 2007 | GRIN Photoeditors, su www.photoeditors.it. URL consultato il 4 giugno 2018.
  17. ^ Altagamma Italian Contemporary Excellence, su altagammaexcellence.com. URL consultato il 4 giugno 2018.
  18. ^ Altagamma. Italian contemporary excellence. Ediz. italiana - Fondazione Altagamma - Libro - Rizzoli - I libri illustrati | IBS, su www.ibs.it. URL consultato il 4 giugno 2018.
  19. ^ Lorenzo Cicconi Massi – di Giancarla Lorenzini | .:Agora di Cult, su www.fiaf.net. URL consultato il 4 giugno 2018.
  20. ^ Prova a volare, in Cineuropa - il meglio del cinema europeo. URL consultato il 4 giugno 2018.
  21. ^ (DE) Exhibition Circa 35 - artist, news & exhibitions - photography-now.com, su photography-now.com. URL consultato il 4 giugno 2018.
  22. ^ RCS Quotidiani, Vivimilano.it - La nuova generazione europea in 200 scatti, su milano.corriere.it. URL consultato il 4 giugno 2018.
  23. ^ (DE) Exhibition Eurogeneration - artist, news & exhibitions - photography-now.com, su photography-now.com. URL consultato il 4 giugno 2018.
  24. ^ (DE) Exhibition Beijing In & Out - artist, news & exhibitions - photography-now.com, su photography-now.com. URL consultato il 4 giugno 2018.
  25. ^ (DE) Exhibition URBAN STORYTELLERS - artist, news & exhibitions - photography-now.com, su photography-now.com. URL consultato il 4 giugno 2018.
  26. ^ (DE) Exhibition Una passione fotografica - artist, news & exhibitions - photography-now.com, su photography-now.com. URL consultato il 4 giugno 2018.
  27. ^ (DE) Exhibition SEA(E)SCAPES. Visioni di Mare - artist, news & exhibitions - photography-now.com, su photography-now.com. URL consultato il 4 giugno 2018.