Lorenzaccio (film 1951)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lorenzaccio
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1951
Durata91 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico, storico
RegiaRaffaello Pacini
SoggettoRaffaello Pacini, Vittorio Nino Novarese, Giampiero Pucci
SceneggiaturaRaffaello Pacini, Vittorio Nino Novarese, Giampiero Pucci
ProduttoreLuigi Rovere
Casa di produzioneR.G. Film
Distribuzione (Italia)Lux Film
FotografiaRenato Del Frate
MusicheCarlo Rustichelli
ScenografiaGastone Simonetti
Interpreti e personaggi

Lorenzaccio è un film del 1951 diretto da Raffaele Pacini, interpretato da Giorgio Albertazzi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lorenzo de' Medici desidera che Firenze, governata dal duca Alessandro, diventi Repubblica.
Lorenzo diventa prima servitore del duca, poi lo uccide. Tuttavia il suo progetto fallisce: è infatti Cosimo a prendere il potere, con la complicità del cardinale Cybo.
A Lorenzo non resta che fuggire a Venezia, dove Cosimo manda dei sicari per ucciderlo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema