Locomotiva FS R.410

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Locomotiva a vapore FS R.410
già KuK IVc 4151-4157
Locomotiva a vapore
Lock Gröden.jpg
Locomotiva (monumento a Ortisei) R.410.004 ridipinta in livrea di fantasia
Anni di progettazione 1920
Anni di costruzione 1916
Anni di esercizio 1916 - 1963
Quantità prodotta 7
Costruttore Krauss
Locomotiva
Dimensioni 7.030 mm x ?? mm x ??
Capacità Acqua 3 ton.+ carbone 1,3 ton.
Massa in servizio 27,5 ton.
Massa aderente 27,5 ton.
Tipo di motore a vapore
Alimentazione carbone
Velocità massima omologata 25 km/h
Rodiggio D
Diametro ruote motrici 750 mm
Distribuzione Walschaerts
Tipo di trasmissione bielle
Numero di cilindri 2
Pressione in caldaia 13
Potenza continuativa 220 kW

La Locomotiva a vapore R.410 è una locotender a scartamento ridotto bosniaco per servizio passeggeri e merci che ha prestato servizio sulla linea a scartamento 760 mm Chiusa - Plan (frazione di Selva) detta anche Ferrovia della Val Gardena.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le locomotive del gruppo R.410 vennero progettate e costruite dalla Krauss di Lienz nel 1916, per conto dell'esercito austriaco, per le linee a scartamento ridotto bosniaco della rete ad uso bellico e vennero immatricolate nel gruppo KuK IVc con i numeri di serie 4151-4157. Il lotto di 7 unità venne consegnato alle FS a fine guerra nel 1918 in conseguenza dell'annessione del territorio e immatricolato come gruppo R.410. Le locomotive svolsero servizio sia sulla linea della Val Gardena, dal 5 febbraio del 1919 fino al 1960, che in val di Fiemme[1].

Durante la seconda guerra mondiale andarono disperse in Bosnia le unità 002 e 007.

Dopo l'accantonamento vennero tutte demolite eccetto la 004 che, uscita nello stesso anno dalla revisione generale eseguita nell'Officina Grandi Riparazioni di Verona, era in ottimo stato di conservazione; oggi è monumentata a Ortisei[2].

una R.410 in servizio alla fine degli anni cinquanta attraversa il centro di Ortisei

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Le locomotive del gruppo R.410 avevano un rodiggio "D" che permetteva un basso peso per asse. Erano macchine a 2 cilindri esterni a semplice espansione con distribuzione a cassetto piano sistema Walschaerts. La pressione in caldaia era di 13 bar Le locomotive erano munite di impianto frenante del tipo a vuoto, sistema Hardy.

Esemplari preservati[modifica | modifica wikitesto]

La locotender R.410.004 è monumentata a Ortisei.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Notizia su I Treni, n. 232, dicembre 2001, p. 30.
  2. ^ G.Modesti, L'ultima RG alla R 410 004, pp.24-25

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giancarlo Modesti, L'ultima RG alla R 410 004, in Tutto treno & storia 18, nº 83, novembre 2008, pp. pp. 24-25.
  • Aldo Riccardi, Val Gardena e le sue R410 (prima parte) e La Chiusa Plan e le sue piccole R410 (seconda parte), in Tutto Treno, n. 186, maggio 2005 pp. 18-26 e n. 187, giugno 2005, pp. 22-27.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti