Lockdown (2010)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lockdown 2010
Tagline"Every Match Inside the Steel Cage"
Prodotto daTNA
Data19 aprile 2010[1]
SedeFamily Arena
CittàSaint Charles, Stati Uniti
Spettatori3023[1]
Cronologia pay-per-view
Destination X (2010)Lockdown 2010Sacrifice (2010)
Progetto Wrestling

Lockdown 2010 è stata la sesta edizione del pay-per-view prodotto dalla Total Nonstop Action Wrestling (TNA). L'evento ha avuto luogo il 19 aprile 2010 presso il Family Arena di Saint Charles nel Missouri[1].

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Match Stipulazioni Durata[1]
1 Rob Van Dam ha sconfitto James Storm Steel cage match per avvantaggiarsi nella scelta del successivo Lethal Lockdown match 06:40
2 Homicide ha sconfitto Alex Shelley, Chris Sabin e Brian Kendrick Xscape match per partecipare al successivo match valido per il titolo TNA X Division Championship 04:58
3 Kevin Nash ha sconfitto Eric Young Steel Cage match 04:50
4 The Beautiful People (c) (Madison Rayne e Velvet Sky con Lacey Von Erich) hanno sconfitto Angelina Love (c) e Tara tramite uno schienamento (di Madison Rayne che diventa la nuova campionessa). Steel Cage match per il titolo TNA Women's Knockout Championship ed il TNA Knockouts Tag Team Championship 05:10
5 Kazarian ha sconfitto Shannon Moore e Homicide Steel Cage match per il titolo vacante TNA X Division Championship 09:07
6 Team 3D (Brother Devon e Brother Ray) hanno sconfitto The Band (Kevin Nash and Scott Hall) Street Fight Steel Cage match 06:45
7 Kurt Angle ha sconfitto Mr. Anderson Steel Cage match dove l'unico modo per vincere era quello di uscire dalla gabbia 20:55
8 A.J. Styles (c) ha sconfitto D'Angelo Dinero Steel Cage match per il titolo TNA World Heavyweight Championship 13:32
9 Team Hogan (Abyss, Rob Van Dam, Jeff Jarrett e Jeff Hardy) hanno soconfitto Team Flair (Sting, James Storm, Robert Roode e Desmond Wolfe) Lethal Lockdown match avendo vinto il team Flair, Hulk Hogan doveva lasciare la federazione 30:15
(c) è riferito al campione in carica al momento dell'inizio del match.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Lockdown 2010, su prowrestlinghistory.com. URL consultato l'8 maggio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling