Linea E (metropolitana di Buenos Aires)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Linea E
Logo
Pza de los Virreyes - Eva Perón 07.jpg
Una stazione della linea
ReteMetropolitana di Buenos Aires
StatoArgentina Argentina
CittàBuenos Aires
Apertura1944
Ultima estensione1986
GestoreMetrovías
Caratteristiche
Stazioni15
Lunghezza9,6 km
Distanza media
tra stazioni
640 m
Tempo di percorrenza15 min
Trazione1 500 V CC tramite linea aerea
Scartamento1 435 mm
Materiale rotabileCAF - General Eléctrica Española
Mappa della linea
pianta

La linea E della metropolitana di Buenos Aires è una linea di metropolitana che serve la città di Buenos Aires, in Argentina. Corre da Plaza de Mayo, passando attraverso il quartiere Microcentro porteño, fino al quartiere Flores, dove vi è l'intercambio con la Linea E2, chiamata anche Premetro o Linea P. Venne aperta al pubblico il 20 giugno 1944.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione di Avenida La Plata

La costruzione di questa linea è avvenuta in diverse fasi. I lavori iniziarono nel 1938 e il primo tratto lungo 3,08 km, tra Boedo ed Entre Rios fu inaugurato il 20 giugno 1944, per arrivare sei mesi dopo ad una battuta d'arresto. I lavori ripresero successivamente e portarono ad una modificata del percorso. La modifica del tracciato portò alla chiusura di una stazione, San José Vieja, che divenne chiusa e divenne stazione fantasma. La linea venne prolungata oltre di due attuali capolinea: fino a Bolivar e fino a Avenida La Plata. Con questa seconda tratta la linea raggiunse i 7,4 km di lunghezza.

La fase successiva è stata inaugurata l'inaugurazione, il 23 giugno del 1973, quando la linea è stata estesa fino alla stazione di José María Moreno. Le ultime due fasi si ebbero nel 1985 e nel 1986 quando vennero aperte rispettivamente le stazioni di Emilio Mitre, Medalla Milagrosa, Varela e Plaza de los Virreyes.

Sono attualmente in corso i lavori di costruzione di 3 stazioni oltre il capolinea di Bolívar.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

La linea è elettrificata tramite linea aerea con tensione a 1500 volt a corrente continua, così come la Linea C e la Linea D.

È composta in totale da 15 stazioni e si estende per 9,6 km. Trasporta più di 104.000 passeggeri al giorno.

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nell'elenco che segue, a fianco ad ogni stazione, sono indicati i servizi presenti e gli eventuali interscambi ferroviari:

Treno della Linea E
L'interno dei treni
Fermata Apertura Interscambi Note
Retiro 2018 Línea C (SBASE).svg In costruzione
Catalinas 2018 In costruzione
Correo Central 2018 Línea B (SBASE).svg In costruzione
Bolívar 24 aprile 1966 Línea A (SBASE).svg Línea D (SBASE).svg Feature ticket office.svg
Belgrano Feature ticket office.svg
Independencia Línea C (SBASE).svg Feature ticket office.svg
San José Feature ticket office.svg
Entre Ríos-Rodolfo Walsh 20 giugno 1944 Feature ticket office.svg
Pichincha Feature ticket office.svg
Jujuy Línea H (SBASE).svg Feature ticket office.svg
General Urquiza Feature ticket office.svg
Boedo Feature ticket office.svg
Avenido La Plata 24 aprile 1966 Feature ticket office.svg
José Maria Moreno 23 giugno 1973 Feature ticket office.svg
Emilio Mitre 31 ottobre 1985 Feature ticket office.svg
Medalla Milagrosa Feature ticket office.svg
Varela Feature ticket office.svg
Plaza de los Virreyes 8 maggio 1986 Línea P (SBASE).svg Feature ticket office.svg

Prolungamenti[modifica | modifica wikitesto]

Sono attualmente in costruzione tre stazioni sulla Linea E che apriranno entro il 2016, con tempistiche diverse. Il tunnel è stato terminato nel 2010, ma non furono appaltate le opere di completamento per la costruzione della linea vera e propria,a causa di contrasti sulla gestione tra governo della città e governo nazionale[1]. Nel febbraio 2016 è stato annunciato che il lavori riprenderanno per venir completati nel 2018.[2]

Più precisamente le tre stazioni che apriranno sono:

  • Correo Central: Vi sarà lo scambio con la Linea B
  • Catalinas
  • Retiro: Vi sarà lo scambio con la Linea C

Stazione fantasma[modifica | modifica wikitesto]

La stazione San José Vieja è una stazione fantasma della Linea E che venne chiusa quando il tracciato venne modificato in seguito ai lavori di prolungamento fino alla stazione di Bolivar.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Sin fecha de estreno, avanza la línea E“, su lanacion.com.ar, 30 settembre 2012.
  2. ^ (ES) Tras 4 años de peleas, reactivan la obra del subte E y llegaría hasta Retiro en 2018, su clarin.com, 11 febbraio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti