Lega Nazionale A 2011-2012 (hockey su ghiaccio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hockey su ghiaccio in Svizzera 2011-2012
Ice hockey pictogram.svg
Maschile   Femminile
Campionato
Struttura:   Struttura:
Lega Nazionale A   Lega Nazionale A
Lega Nazionale B   Lega Nazionale B
Prima Lega   Lega Nazionale C
Coppa
-   Coppa Svizzera
2010-2011   2012-2013
Stagione 2011-2012
Campionato svizzeroLega Nazionale A
SportIce hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Numero squadre12
Stagione regolare
Prima classificataZugo
Top ScorerDamien Brunner (Zugo)
Playoff
Twinskate.jpg Campione SvizzeroZSC Lions
FinalistaBerna
Top ScorerAndreas Ambühl (ZSC Lions)
Jean-Pierre Dumont (Berna)

La Stagione 2011-2012 è stata la 70a edizione di LNA del campionato svizzero di hockey su ghiaccio, che ha visto laurearsi campione lo Zurigo.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 12 squadre hanno giocato 2 doppi turni di 22 partite. Inoltre c'è stato un turno supplementare di sei partire che si è disputato contro altre 3 squadre scelte in base alla posizione geografica. Con questa formula ogni squadra ha disputato 50 partite di stagione regolare.

Alla fine della stagione regolare le prime 8 classificate si sono scontrate nei playoff, i quali prevedevano quarti di finale, semifinali e finale, tutti i turni sono stati disputati al meglio delle 7 partite. La vincitrice si è laureata campione svizzera.

Le altre quattro squadre hanno giocato i playout per determinare la squadra che doveva giocare lo spareggio contro il Langenthal campione della LNB. La squadra uscita perdente dai playout è stata l'Ambrì, che tuttavia ha mantenuto il posto in LNA, battendo per 4-1 nella serie dello spareggio il Langenthal.

Orari di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Per la stagione 2011-2012, la Lega Nazionale A ha disputato le partite nei seguenti orari:

  • Lunedì-Sabato inizio 19:45
  • Domenica inizio 15:45

Mentre i derby Ambrì-Lugano e Friborgo-Ginevra sono iniziate alle 20:15.

Le partite dei playoff e dei playout sono iniziate alle 19:45, tranne per alcune partite trasmesse in diretta TV che sono iniziate alle 20:15 o alle 16:00, e si sono giocate i lunedì, i martedì, i giovedì e i sabato.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di localizzazione: Svizzera
HC Ambrì-Piotta
HC Ambrì-Piotta
EHC Biel
EHC Biel
SC Bern
SC Bern
HC Davos
HC Davos
Fribourg-Gottéron
Fribourg-Gottéron
Genève-Servette
Genève-Servette
HC Lugano
HC Lugano
Rapperswil-Jona Lakers
Rapperswil-Jona Lakers
SCL Tigers
SCL Tigers
ZSC Lions
ZSC Lions
Kloten Flyers
Kloten Flyers
EV Zug
EV Zug
Squadre per la stagione 2011-2012
Squadra Città Pista Capienza Media spettatori (RS/PO)
Ambrì-Piotta Ambrì Valascia 7.000 3.707/-
Bienne Bienne Eisstadion 7.000 4.749/5.550
Berna Berna PostFinance Arena 17.131 15.779/16.979
Davos Davos Vaillant Arena 7.080 4.544/5.355
Friborgo-Gottéron Friborgo BCF Arena 6.800 6.636/6.800
Ginevra-Servette Ginevra Les Vernets 7.382 6.769/-
Kloten Flyers Kloten Kolping Arena 7.624 6.041/7.077
Langnau Tigers Langnau Ilfishalle 6.500 5.290/-
Lugano Lugano Resega 7.800 4.125/5.583
Rapperswil-Jona Lakers Rapperswil-Jona Diners Club Arena 6.200 4.135/-
Zugo Zugo Bossard Arena 7.015 6.265/6.904
ZSC Lions Zurigo Hallenstadion 11.200 7.625/10.843

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Squadra G V VS PS P GF GF DR Punti Playoff o Playout
1 Zugo 50 24 8 10 8 173 131 +42 98 Playoff
2 Davos 50 27 7 3 13 155 117 +38 98
3 Friborgo-Gottéron 50 26 6 4 14 156 120 +36 94
4 Kloten Flyers 50 27 2 6 15 158 117 +41 91
5 Berna 50 23 6 6 15 153 130 +23 87
6 Lugano 50 21 5 6 18 152 150 +2 79
7 ZSC Lions 50 19 8 4 19 136 129 +7 77
8 Bienne 50 19 4 3 24 114 128 -14 68
9 Ginevra-Servette 50 16 5 9 20 117 126 -9 67 Playout
10 Langnau Tigers 50 13 5 3 29 124 166 -42 52
11 Ambrì-Piotta 50 10 6 7 27 102 153 -51 49
12 Rapperswil-Jona Lakers 50 12 1 2 35 99 172 -73 40

LEGENDA:
G=Giocate, V=Vinte, VS=Vinte ai supplementari, PS=Sconfitte ai supplementari, P=Sconfitte, GF=Gol fatti, GS=Gol subiti, DR=Differenza reti, Pt=Punti

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

# Nome Squadra G A Pt
1. Damien Brunner Zugo 24 36 60
2. Julien Sprunger Friborgo-Gottéron 27 24 51
3. Jaroslav Bednar Lugano 16 34 50
4. Petr Sykora Davos 21 28 49
5. Jeff Tambellini ZSC Lions 23 22 45
6. Simon Gamache Friborgo-Gottéron 20 25 45
7. Tommi Santala Kloten Flyers 9 35 44
8. Byron Ritchie Berna 22 21 43
9. Benjamin Plüss Friborgo-Gottéron 14 27 42
10. Kurtis McLean Langnau Tigers 14 28 42

LEGENDA:
G= Goal, A= Assist, Pt=Punti

Playoff[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finali
                                                                   
  1  Zugo 3 4 5 3 5 - -  
8  Bienne 1 1 4 4 2 - -  
  1  Zugo 1 1 2 1 - - -  
  7  ZSC Lions 7 2 3 5 - - -  
2  Davos 2 1 1 0 - - -
  7  ZSC Lions 4 6 2 1 - - -  
    5  Berna 4 1 3 2 1 3 1
  7  ZSC Lions 2 2 0 0 2 6 2
  3  Friborgo-Gottéron 2 4 2 2 6 5 -  
6  Lugano 3 2 4 0 2 4 -  
  3  Friborgo-Gottéron 2 2 1 2 0 - -
  5  Berna 4 3 6 1 3 - -  
4  Kloten Flyers 2 3 3 1 2 - -
  5  Berna 3 6 0 4 3 - -  

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

# Nome Squadra G A Pt
1. Andreas Ambühl ZSC Lions 6 8 14
. Jean-Pierre Dumont Berna 6 8 14
3. Damien Brunner Zugo 3 11 14
4. Byron Ritchie Berna 2 12 14
5. Thibaut Monnet ZSC Lions 5 8 13
6. Jeff Tambellini ZSC Lions 4 8 12
7. Patrik Bärtschi ZSC Lions 9 2 11
8. Ivo Rüthemann Berna 7 4 11
9. Josh Holden Zugo 5 6 11
. Glen Metropolit Zugo 5 6 11

LEGENDA:
G= Goal, A= Assist, Pt=Punti

Playout[modifica | modifica wikitesto]

  Primo turno Secondo turno
                                         
  9  Ginevra-Servette 2 3 4 1 2 - -  
12  Rapperswil-Jona Lakers 3 5 3 2 5 - -  
  9  Ginevra-Servette 6 3 4 3 - - -
  11  Ambrì-Piotta 3 2 0 2 - - -
10  Langnau Tigers 4 3 4 4 - - -
  11  Ambrì-Piotta 3 1 3 1 - - -

Spareggio LNA/LNB[modifica | modifica wikitesto]

  Spareggio
                   
 Ambrì-Piotta 3 3 1 3 3 - -
 Langenthal 1 0 3 1 0 - -

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]