Lechón (cucina)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un maiale arrosto nella città di Cadiz, Filippine.
Una variante di lechón, chiamato lechon kawali, in vendita a Los Angeles, California

Il lechón è un piatto a base di maiale diffuso in svariate regioni del mondo, in particolare nella Spagna e nelle sue ex colonie. Consiste in un maiale intero arrostito lentamente sul carbone oppure sul legno. La parola lechón deriva dal termine spagnolo leche, che significa latte. Il vocabolo si riferisce infatti al maiale da latte utilizzato per la preparazione di questo piatto. Tale pietanza è tipica della cucina filippina, cubana, portoricana, dominicana e di altre nazioni dell'America latina.

Nelle Filippine si è diffuso a tal punto da essere considerato uno dei piatti nazionale del paese,[1] con la città di Cebu riconosciuta dal cuoco statunitense Anthony Bourdain come migliore produttrice di carne di maiale.[2] È inoltre uno dei piatti nazionali di Porto Rico.[3] Più recentemente, in mosti paesi dell'America Latina, il maiale da latte di giovane età è stato sostituito da esemplari adulti di stazza media.

In diverse regioni, il lechón è cucinato tutto l'anno per occasioni speciali, come feste oppure sagre. Dopo la sua stagionatura, il maiale viene sventrato e cotto per intero, con la carne infilata in uno spiedo che viene lentamente fatto ruotare sopra una fossa foderata di braci ardenti. Il maiale viene arrostito su ogni lato e l'operazione richiede diverse ore per essere completata. Il processo di cottura rende solitamente la pelle croccante e facile da mordere, mentre la carne all'interno diventa tenera. Il sapore è stato invece descritto come piuttosto delicato. Il contrasto di consistenza tra l'esterno croccante e l'interno tenero è la caratteristica distintiva di questo piatto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vicky B. Bartlet, Palmonas: Make 'buko' juice as national drink, in Business Mirror, 17 dicembre 2011. URL consultato il 26 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2012).
    «In his House Resolution 1887, Agham (Science) Party-list Rep. Angelo Palmones said the Philippines has already a number of national symbols, such as narra as national tree, sampaguita as national flower, mango as national fruit, milkfish as national fish and lechon (roast pig) as national dish.».
  2. ^ Lara Day, Pork Art, in Time, 23 aprile 2009. URL consultato l'8 aprile 2013.
    «Anthony Bourdain — whose love of all things porcine is famous — visited the Philippine island of Cebu with his show No Reservations and declared that he had found the best pig ever».
  3. ^ Tina Cohen e Ron Bernthal, Puerto Rico Off the Beaten Path, 5th: Volume 5 of OFF THE BEATEN PATH PUERTO RICO, Globe Pequot Press, 2006, p. xi, ISBN 978-0-7627-4211-0. URL consultato il 26 gennaio 2012.
    «Lechon asado (roasted suckling pig) is the national dish of Puerto Rico and is festively presented at holidays and family occasions.».

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]