Le squillo della porta accanto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le squillo della porta accanto
Titolo originale For a Good Time, Call...
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 2012
Durata 85 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35:1
Genere commedia
Regia Jamie Travis
Sceneggiatura Lauren Miller, Katie Anne Naylon
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Le squillo della porta accanto (For a Good Time, Call...) è un film del 2012 diretto da Jamie Travis.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Lauren e Katie sono due ragazze di ventotto anni, la prima è stata appena lasciata dal suo fidanzato Charlie, il quale è partito in Italia per lavoro, lui ha troncato la loro relazione perché la riteneva noiosa, invece Katie sta per essere sfrattata dalla casa di sua nonna che si trova presso Gramercy Park a New York, la quale è morta, perché non riesce a pagare l'affitto. Il loro amico comune, Jesse, propone a Lauren di trasferirsi da Katie così potrà aiutarla a pagare l'affitto e avrà un posto in cui abitare, purtroppo tra le due non corre buon sangue a causa del loro primo incontro finito in maniera disatrosa dieci anni prima, ai tempi dell'università, ma si vedono costrette a raggiungere questo compromesso.

Inizialmente la convivenza tra le due si fa difficile perché Katie fa degli scherzi infantili alla sua nuova coinquilina, Katie la trova insopportabile dato che la considera una ragazza viziata e perbenista. Purtroppo Lauren viene licenziata, e non sa come pagare l'affitto, inoltre scopre il segreto di Katie, quest'ultima, tra i suoi molti lavori, si guadagna da vivere lavorando per un telefono erotico. Lauren le fa notare che la società per cui lavora non le fa guadagnare molto, e che le converrebbe gestire un suo privato telefono erotico dandole delle dritte su come aprire la sua attività indipendente.

Katie propone a Lauren di lavorare con lei, sbrigando il lavoro burocratico, in un primo momento Lauren è riluttante all'idea, ma quando sfuma la sua possibilità di essere assunta come redattrice, decide di accettare. Le due ragazze, che in principio non potevano nemmeno sopportarsi, iniziano gradualmente a diventare l'una la migliore amica dell'altra, Lauren decide inoltre di occuparsi pure lei delle chiamate erotiche invece di lasciare tutto il lavoro a Katie e pensare solo alla parte finanziaria, infatti Lauren inizia a uscire dal suo guscio diventantdo una ragazza sciolta e spensierata, le due ragazze iniziano a divertirsi con questa attività, oltre al fatto che è molto redditizia.

Katie parla con un suo cliente, Sean, un ragazzo gentile con cui spesso fa delle piacevoli conversazioni, infatti le loro telefonate hanno poco a che fare con il lavoro di Katie, dato che Sean prova un sincero interesse per la ragazza, tanto da invitarla a uscire con lui. Katie accetta di andare con lui per un appuntamento, portando con sé Lauren e Jesse, i quali la lasciano sola con Sean dopo aver appurato che è un bravo ragazzo. Tornata a casa Katie dice a Lauren che si è divertita molto con Sean, ma che si sente a disagio, confessando una cosa all'amica: Katie è ancora vergine, lei ha sempre voluto che la sua prima volta fosse con un uomo che l'amasse; Lauren le dice che non c'è niente per cui sentirsi a disagio e che le cose prima o poi andranno bene.

Lauren riceve un'offerta per il lavoro da redattrice per cui prima era stata scartata, lei decide di andare al colloquio, ma solo per la soddisfazione di rifiutarlo e vantarsi della sua attività, ma l'addetta al dcolloquio, complimentandosi con Lauren per il modo in cui è maturata, le fa capire che tutto sommato quella del telefono erotico è solo una "fase di passaggio" e che adesso a lei serve un lavoro stabile, con tanto di copertura assicurativa e fondo pensione. Lauren torna a casa e trova i suoi genitore ad aspettarla, infatti erano venuti a trovarla, lei informa loro e Katie che ha ottenuto il lavoro come redattrice, Katie ci rimane male dato che Lauren le aveva detto che non le interessava, dunque, sentendosi tradita, decide di umiliarla davanti ai suoi genitori rivelando loro dell'attività che Lauren aveva messo in piedi con lei, e del fatto che per tutto questo tempo aveva mentito a entrambi non dicendo nulla del suo licenziamento. Lauren si sente ferita per il modo in cui la sua migliore amica l'ha trattata, Katie la caccia via di casa.

Anche se cerca di non darlo a vedere, Katie sente molto la mancanza della sua amica, Lauren intanto riceve una chiamata da Charlie, il quale è appena tornato dall'Italia. I due si danno appuntamento, Charlie le dice che vuole ritornare con lei, proponendole di andare a vivere insieme, ma Lauren lo lascia sostenendo che il suo ex è solo un uomo noioso, mentre lei al contrario è cambiata, chiudendo definitivamente la loro storia. Sean consiglia a Katie di riallaciare la sua amicizia con Lauren, poi Katie e Sean fanno l'amore, e lei, dopo aver perso la sua verginità, comprende quanto le manchi Lauren, dunque cerca di telefonarle, ma alla fine è Lauren a chiamare lei, dicendole che sta venendo a trovarla a casa sua. Lauren trova Katie ad aspettarla fuori dalla casa, le due fanno pace abbracciandosi esprimendo il loro affetto reciproco.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema