Le avventure di Stuart Little

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le avventure di Stuart Little
Titolo originaleStuart Little
AutoreElwyn Brooks White
1ª ed. originale1945
Genereromanzo
Sottogenereper ragazzi
Lingua originaleinglese
AmbientazioneNew York, XX secolo
ProtagonistiStuart Little

Le avventure di Stuart Little (Stuart Little) è un romanzo originariamente pubblicato nel 1945, prima opera di E. B. White. Il romanzo racconta la storia del giovane newyorchese Stuart Little, che nella storia "ha i modi educati e timidi di un topolino", al punto che nelle illustrazioni di Garth Williams, il personaggio è rappresentato proprio come un topo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo quanto raccontò White, l'idea delle Avventure di Stuart Little gli venne durante un sonno, mentre dormiva in treno. Il romanzo termina in maniera piuttosto brusca, a causa dell'ipocondria dell'autore che, convinto di stare per morire, si affrettò a concludere il romanzo per poterlo vedere pubblicato. White visse altri quaranta anni dopo la pubblicazione del romanzo e, nonostante molti se lo aspettassero, non ne scrisse mai un sequel.

Adattamenti[modifica | modifica wikitesto]

  • La storia di E. B. White fu adattata anche in uno spettacolo teatrale dalla compositrice Ronna Frank. Lo spettacolo ebbe diverse tappe nel Regno Unito, e fu adattato anche in numerosi spettacoli per bambini negli Stati Uniti.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura