Laure Sainclair

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Laure Sainclair
Dati biografici
Nome Laurence Fontaine
Data di nascita 24 aprile 1972 (44 anni)
Luogo di nascita Rennes
Francia Francia
Dati fisici
Altezza 160 cm
Occhi blu
Capelli castani
Seno naturale
Misure 84-61-89
Dati professionali
Altri pseudonimi Laure Sinclair, Maud, Teresa Sainclair
Orientamento Bisessuale
Film girati 14
Sito ufficiale

Laure Sinclair pseudonimo di Laurence Fontaine (Rennes, 24 aprile 1972) è un'attrice pornografica francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la sua apparizione in un concorso per spogliarellista nel 1995 alla Adult exhibition a Rennes, compie alcuni scatti, ma è respinta dalle condizioni di lavoro, e decide di allontanarsi da quel mondo.

Tuttavia incontra successivamente Marc Dorcel che la persuade a cambiare idea, offrendole un contratto esclusivo. Gira 16 film e nel 1996 riceve il premio Hot d'Or come migliore Starlet europea.

Laure Sainclair diventa coprotagonista con Jenna Jameson nel film Wicked Weapons (Persone malvagie).

Continua a lavorare fino al 2000 per la divisione europea di Wicked Video.

Ha dichiarato in un'intervista di provare vergogna per quello che aveva fatto in passato per cui ha voltato definitivamente pagina ed attualmente recita solamente in film tradizionali.[senza fonte]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Le désir dans la peau, regia di Marc Dorcel (1996)
  • La princesse et la pute, regia di Marc Dorcel (1996)
  • L'ossessione di Laura, regia di Christophe Clark (1996)
  • I vizi di un'infermiera, regia di Marc Dorcel (1996)
  • Love of Laure, regia di Marc Dorcel]] (1996)
  • Amnesia (1996)
  • La ruée vers Laure, regia di Didier Philippe-Gérard (1997)
  • Les nuits de la Présidente, regia di Alain Payet (1997)
  • Il labirinto, regia di Alain Payet (1997)
  • L'indécente aux enfers, regia di Marc Dorcel (1997)
  • La febbre di Laura, regia di Serge de Beaurivage (1998)
  • L'empreinte du vice, regia di Marc Dorcel (1998)
  • L'eredità di Laura, regia di Christophe Clark (1999)

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN17422052 · BNF: (FRcb140316754 (data)