Lars Szöke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lars Szöke
NazionalitàSvezia Svezia
GenereDeath metal[1]
Melodic death metal[2]
Progressive death metal[3]
Black metal[4]
Periodo di attività musicale1990 – in attività
StrumentoBatteria
Chitarra
EtichettaNuclear Blast
Necropolis
Gruppo attuale/
Gruppi precedentiHypocrisy
The Abyss
War
Album pubblicati16
Studio11
Live1
Raccolte4

Lars Szöke (...) è un batterista svedese.

È noto soprattutto come ex componente del gruppo melodic death metal svedese Hypocrisy, di cui ha fatto parte dal primo disco Penetralia fino a The Arrival, dopo il quale è uscito dalla band ed è stato sostituito da Horgh degli Immortal[1].

Inoltre è stato batterista del gruppo black metal The Abyss, side project degli Hypocrisy, con cui ha pubblicato i dischi The Other Side e Summon the Beast nel 1995 e nel 1996[4]. Ha fatto anche parte della band thrash metal War, supergruppo che comprendeva anche Tägtgren, IT e All degli Abruptum e Blackmoon dei Dark Funeral, pubblicando l'EP Total War nel 1997. Occasionalmente ha anche lavorato come produttore, lavorando su dischi di Immortal, Rotting Christ e Amon Amarth.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Hypocrisy[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Hypocrisy § Discografia.

Con i The Abyss[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Con gli War[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Altre apparizioni[5][modifica | modifica wikitesto]

Produttore[5][modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Hypocrisy, Allmusic.com. URL consultato il 19-07-2010.
  2. ^ (EN) Hypocrisy - 'A Taste Of Extreme Divinity', About.com. URL consultato il 19-07-2010 (archiviato dall'url originale il 27 aprile 2010).
  3. ^ (EN) 10 Years of Chaos and Confusion, Allmusic.com. URL consultato il 06-09-2010.
  4. ^ a b (EN) Abyss, Allmusic.com. URL consultato il 24-06-11.
  5. ^ a b (EN) Lars Szöke, Metal-archives.com. URL consultato il 09-07-11.
Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal