Langston Hall

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Langston Hall
TBB-BLB-Hall.JPG
Hall con la maglia del Telekom Baskets Bonn
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191[1] cm
Peso 82 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Squadra Promitheas
Carriera
Giovanili
Chamblee Charter High School
2010-2014Mercer Bears
Squadre di club
2014-2015Pistoia Basket29 (290)
2015Pall. Cantù7 (57)
2015-2016Telekom Bonn15 (64)
2016-2017Kolossos Rodi26 (284)
2017Cibona Zagabria
2017-Promitheas22 (229)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 maggio 2018

Langston Hall (Atlanta, 1º novembre 1991) è un cestista statunitense, di ruolo playmaker.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

College[modifica | modifica wikitesto]

Hall ha iniziato la sua carriera con la Chamblee Charter High School, per poi passare alla Mercer University.

Con i Bears, Hall ha giocato per quattro stagioni, migliorando di anno in anno e riuscendo a portare alla prima vittoria di Conference la sua squadra, riportandola così al Torneo NCAA dopo ben 29 anni di assenza.[1] Ha chiuso poi il quarto ed ultimo anno alla Mercer con 14,6 punti e 5,6 assist di media[2], vincendo il Lou Henson Award e il premio di miglior giocatore della Atlantic Sun Conference[3].

Professionista[modifica | modifica wikitesto]

Dopo non essere stato scelto al Draft NBA del 2014, Hall ha giocato la Summer League ad Orlando con i Miami Heat[4][5].

Il 22 luglio 2014 Hall firma il suo primo contratto da professionista, della durata di un anno, con il Pistoia Basket[6]. Chiude il suo primo anno da professionista con 7,5 punti e 5,1 assist di media nelle 29 partite giocate[1].

Dopo la sua prima annata in Italia, il 1 luglio 2015 firma un contratto annuale con un'opzione per la seconda con la Pallacanestro Cantù[7].

Il 26 novembre seguente lascia la squadra lombarda e firma un contratto valido fino a gennaio 2016 con il Basket Club Oostende.[8] Il club brianzolo smentisce però nella stessa serata il passaggio del giocatore alla compagine belga.[9]

Il 14 dicembre 2015 firma con la formazione tedesca del Telekom Baskets Bonn[10] dopo aver rescisso con la Pallacanestro Cantù.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Langston Hall, su Legabasket.it.
  2. ^ (EN) Atlantic Sun Men's Basketball, Langston Hall, su AtlanticSun.org.
  3. ^ (EN) Atlantic Sun Men's Basketball, Mercer's Hall Tabbed Mid-Major National Player of the Year, su AtlanticSun.org.
  4. ^ (EN) Atlantic Sun Men's Basketball, A-Sun Announces 2014 #ASunMBB All-Conference Awards, su AtlanticSun.org (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2014).
  5. ^ (EN) Former Bears Hall, Coursey to Play in NBA Summer Leagues, su 41NBC.com (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2014).
  6. ^ Il Pistoia Basket ingaggia Langston Hall, su PistoiaBasket2000.com.
  7. ^ La Pallacanestro Cantù ingaggia Langston Hall, su PallacanestroCantu.com, 1º luglio 2015.
  8. ^ Langston Hall lascia Cantù e firma ad Ostenda sportando.com
  9. ^ La Pallacanestro Cantù smentisce il passaggio di Langston Hall ad Ostenda sportando.com
  10. ^ Telekom Baskets Bonn: firmato Langston Hall, parte Michal Chylynski, su Sportando. URL consultato il 29 dicembre 2015 (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2016).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]