La meccanica delle ombre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La meccanica delle ombre
Titolo originaleLa Mécanique de l'ombre
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia, Belgio
Anno2016
Durata93 min
Rapporto2,35:1
Generethriller, drammatico
RegiaThomas Kruithof
SceneggiaturaYann Gozlan e Thomas Kruithof
Casa di produzione2425 Films, Scope Pictures, Radio Télévision Belge Francophone
Distribuzione in italianoEuropictures
FotografiaAlex Lamarque
MontaggioJean-Baptiste Beaudoin
MusicheGregoire Auger
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

La meccanica delle ombre (La Mécanique de l'ombre) è un film del 2016 diretto da Thomas Kruithof.

La pellicola, di produzione franco-belga, ha come protagonisti François Cluzet e Alba Rohrwacher.[1][2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Duvall è un contabile molto preciso nel suo lavoro, ma viene licenziato a causa di esuberi finanziari. Trovando difficoltà a trovare un nuovo lavoro, accetta senza porre domande il lavoro che gli viene offerto, ovvero trascrivere delle intercettazioni telefoniche. Ma si ritroverà invischiato in un pericoloso intrigo politico da cui uscire non sarà affatto semplice.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Presentato nel concorso principale del 34° Torino Film Festival, è stato distribuito nei cinema francesi l'11 gennaio del 2017, mentre in quelli italiani a partire dal 6 aprile dello stesso anno.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola ha incassato a livello internazionale 5,2 milioni di dollari.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Sul sito Rotten Tomatoes ha ottenuto il 47% delle recensioni professionali positive con un voto medio di 5,3 su 10, basato su 19 recensioni.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La meccanica delle ombre, su comingsoon.it. URL consultato il 9 febbraio 2018.
  2. ^ La meccanica delle ombre, su mymovies.it. URL consultato il 9 febbraio 2018.
  3. ^ SCRIBE (LA MÉCANIQUE DE L'OMBRE) - Rotten tomatoes, su rottentomatoes.com. URL consultato il 23 febbraio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema