La candidata ideale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La candidata ideale
Titolo originaleThe Perfect Candidate
Lingua originalearabo
Paese di produzioneArabia Saudita, Germania
Anno2019
Durata104 min
Rapporto2,35:1
Generedrammatico
RegiaHaifaa Al-Mansour
SceneggiaturaHaifaa Al-Mansour, Brad Niemann
ProduttoreHaifaa Al-Mansour, Gerhard Meixner, Brad Niemann, Roman Paul
Produttore esecutivoFahad Alsuwayan, Faisal Baltyuor, Christian Granderath, Rena Ronson
Casa di produzioneRazor Film Produktion, Haifaa Al Mansour’s Establishment for Audiovisual Media
Distribuzione in italianoAcademy Two
FotografiaPatrick Orth
MontaggioAndreas Wodraschke
MusicheVolker Bertelmann
ScenografiaOlivier Meidinger
CostumiHeike Fademrecht
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La candidata ideale (The Perfect Candidate) è un film drammatico del 2019 scritto e diretto da Haifaa Al-Mansour.

È stato presentato in concorso alla 76ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Arabia Saudita: decisa a far riparare la strada che conduce all'ospedale, una giovane dottoressa si candida alle elezioni per il consiglio municipale della propria città. Questo avvenimento creerà scompiglio nella comunità locale conservatrice e patriarcale, non ancora pronta ad accettare la prima donna all'interno dell'amministrazione comunale.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato in anteprima il 29 agosto 2019 in concorso alla 76ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Perfect Candidate, su labiennale.org. URL consultato il 26 agosto.
  2. ^ Premi collaterali della 76ª Mostra, su labiennale.org. URL consultato l'8 settembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema