La belva dell'autostrada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La belva dell'autostrada
Hitchhiker1953.JPG
Titolo originaleThe Hitch-Hiker
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1953
Durata71 minuti
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37:1
Generenoir, thriller
RegiaIda Lupino
SceneggiaturaCollier Young, Ida Lupino
ProduttoreCollier Young
Casa di produzioneRKO Radio Pictures, The Filmakers
Distribuzione (Italia)RKO Radio Films
FotografiaNicholas Musuraca
MontaggioDouglas Stewart
MusicheLeith Stevens
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La belva dell'autostrada (The Hitch-Hiker) è un film del 1953 diretto da Ida Lupino.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due uomini danno un passaggio in macchina a un autostoppista, ma questi si rivela essere uno psicopatico omicida che intende liberarsi di loro non appena terminato il viaggio.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film si ispira ad un evento realmente accaduto in California nei primi anni '50. Un uomo di nome Billy Cook assassinò una famiglia di cinque persone, di cui tre minori. Nella sua fuga prima uccise un'altra persona poi sequestrò due cacciatori trascinandoli sin oltre il confine con il Messico, con l'intenzione di assassinarli; catturato dalla polizia messicana e poi estradato negli Stati Uniti, fu processato e condannato alla pena capitale tramite camera a gas; l'esecuzione avvenne nel carcere di San Quintino il 12 dicembre 1952.

Le riprese avvennero in California, presso Alabama Hills (Lone Pine) e Big Pine.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La prima del film avvenne a Boston il 20 marzo 1953; la pellicola venne distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi il giorno successivo. In Italia uscì il 29 aprile 1953.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Tra i più di trecento film noir americani prodotti tra la metà degli anni '40 e la fine degli anni '50, fu l'unico diretto da una donna.
  • Il fallimento del titolare dei diritti di autore della pellicola ha provocato la sua caduta nel dominio pubblico; la libera autorizzazione della sua realizzazione su supporti home-video ha provocato negli anni la sua disponibilità sul mercato in versioni modificate o di scarsa qualità.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema