La barriera d'oro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La barriera d'oro
Poster - Nob Hill 01.jpg
Titolo originaleNob Hill
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1945
Durata95 min
Rapporto1,37 : 1
Generedrammatico, musicale
RegiaHenry Hathaway
SoggettoEleanore Griffin
SceneggiaturaNorman Reilly Raine e Wanda Tuchock
ProduttoreAndré Daven
Casa di produzioneTwentieth Century Fox Film Corporation
FotografiaEdward Cronjager
MontaggioHarmon Jones
MusicheDavid Buttolph
ScenografiaJ. Russel Spencer e Lyle R. Wheeler Thomas Little (arredatore), Walter M. Scott (associato)
CostumiRené Hubert Sam Benson (guardaroba), Eugene Joseff (gioielli)
TruccoBen Nye
Interpreti e personaggi

La barriera d'oro (Nob Hill) è un film del 1945 diretto da Henry Hathaway.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un giovane gestore di un locale, fidanzato con una ballerina, viene ammaliato da un'affascinante rampolla dell'alta società e lascia la fidanzata per lei. Solo più tardi capirà di essere stato usato per favorire la carriera politica del fratello della giovane e tornerà dal suo primo amore.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Twentieth Century Fox Film Corporation.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Twentieth Century Fox Film Corporation, il film fu presentato in prima a San Francisco il 13 giugno e, quindi, a Los Angeles il 13 luglio 1945. Ebbe una distribuzione internazionale: nel 1945, uscì ancora in Australia il 15 novembre e in Portogallo il 22 novembre con il titolo Beijos Roubados. In Svezia venne distribuito il 28 gennaio 1946 ribattezzato Fröjdernas gata, mentre in Finlandia uscì l'8 dicembre 1950 come Kultarannikon kiho e in Danimarca il 13 agosto 1951 (Tony's Bar)[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema