L'amante (film 1931)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'amante
L-amante1931 gable+crawford.jpg
Clark Gable e Joan Crawford
Titolo originale Possessed
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1931
Durata 76 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1.37:1
Genere drammatico, sentimentale
Regia Clarence Brown
Soggetto dal lavoro teatrale The Mirage di Edgar Selwyn
Sceneggiatura Lenore J. Coffee (con il nome Lenore Coffee)
Produttore Clarence Brown Harry Rapf e Irving Thalberg (non accreditati)
Casa di produzione Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
Fotografia Oliver T. Marsh
Montaggio William LeVanway
Musiche William Axt (musiche di repertorio, non accreditato) Joseph Meyer
Scenografia Cedric Gibbons
Costumi Adrian
Interpreti e personaggi

L'amante (Possessed) è un film del 1931, diretto da Clarence Brown. Il soggetto è tratto dal successo teatrale di Edgar Selwyn: la commedia The Mirage andò in scena al Times Square Theatre la sera del 30 settembre 1920, rimanendo in cartellone fino al marzo 1921, per un totale di 192 rappresentazioni [1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Marian Martin non è contenta del suo lavoro di operaia e del suo modesto fidanzato perché sogna una vita agiata. Una sera incontra casualmente il brillante Wally e sembra che sia arrivata l'occasione per cambiar vita, perché lui la la invita a New York. Lei abbandona lavoro e fidanzato e parte per la città. Qui, tramite Wally, conosce Mark, giovane milionario con ambizioni politiche ed i due giovani diventano amanti

Il loro rapporto prosegue per tre anni e tutto va per il meglio, anche se decidono assieme di non sposarsi. Quando Mark si candida per la carica di Governatore, lei si rende conto che la loro relazione potrebbe metterlo in difficoltà e se ne va. Nonostante questo nella "convention" di nomina la cosa viene lo stesso rivelata e mette Mark in difficoltà. Sarà Marian a difenderlo di fronte a tutti. Allora lui la raggiunge e, incurante della politica, le chiede di tornare con lui.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM). Venne girato dal 2 settembre all'ottobre 1931[2].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 21 novembre 1931 con il titolo originale Possessed.

Venne distribuito in tutto il mondo con il titolo tradotto nelle varie lingue: in Austria e in Germania rispettivamente come Politik der Liebe e Alles für dein Glück o, in entrambi i paesi, Verkaufte Liebe; in Portogallo, dove uscì il 4 gennaio 1933, prese il nome Fascinação[3].

In Italia venne distribuito dalla "Cines - Pittaluga" nella seconda metà del 1932 e presentato come «una parabola di passioni e di sentimenti umani; mondanità ed amore stile '900[4]».

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Mirage IBDB
  2. ^ [1] IMDb Business
  3. ^ IMDb Release Info
  4. ^ L'eco del cinema, n. 105, agosto 1932.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Lawrence J. Quirk, The Films of Joan Crawford, The Citadel Press, Secaucus, New Jersey, 1968 ISBN 0-8065-0008-5
  • (EN) Gabe Essoe, The Films of Clark Gable Citadel Press, Secaucus, New Jersey 1970 ISBN 0-8065-0273-8
  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story Octopus Book Limited, Londra 1975 ISBN 0-904230-14-7

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema