L'ombra del sicomoro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'ombra del sicomoro
Titolo originaleSycamore Row
AutoreJohn Grisham
1ª ed. originale2013
1ª ed. italiana2013
GenereRomanzo
Sottogenerethriller legale
Lingua originaleinglese

L'ombra del sicomoro (titolo originale Sycamore Row) è un romanzo di John Grisham del 2013, ed è il sequel del suo primo romanzo Il momento di uccidere.

Il romanzo è un giallo giudiziario alla maniera tipica di Grisham che si svolge nello stato del Mississippi sul finire degli anni ottanta del XX secolo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Seth Hubbard, vecchio scorbutico di Ford County, si impicca ad un albero dopo anni di lotta con il cancro e il suo testamento olografo giunge, per sua sorpresa, all'avvocato Jack Brigance (protagonista di "Il Momento di Uccidere"). L'uomo ha, misteriosamente, escluso quasi tutti i suoi familiari dal testamento: gli unici beneficiari sono il fratello Ancil, ormai scomparso da tempo, la chiesa locale e la sua cameriera afroamericana Lettie Lang. Dopo meticolosi accertamenti, però, risulta che il patrimonio di Seth consiste in svariati milioni di dollari: la cifra scatena una feroce battaglia legale che vedrà nuovamente coinvolto Jake dopo i fatti del caso Hailey, a difesa di un segreto che Seth aveva covato per anni.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura