L'impresario teatrale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'impresario teatrale (KV 486)
Titolo originale Der Schauspieldirektor
Lingua originale Tedesco
Musica Wolfgang Amadeus Mozart
Libretto Gottlieb Stephanie
Atti uno
Prima rappr. 7 febbraio 1786
Teatro Castello di Schönbrunn, Vienna
Personaggi

L'impresario teatrale o Der Schauspieldirektor è una commedia in musica di Wolfgang Amadeus Mozart su libretto di Johann Gottlieb Stephanie.

L'opera, composta in sole due settimane, venne commissionata a Mozart dalla corte imperiale per essere rappresentata al Castello di Schönbrunn (residenza estiva dell'imperatore) in occasione della visita del Governatore dei Paesi Bassi, il duca Alberto di Sassonia-Teschen, di sua moglie Maria Cristina d'Asburgo-Lorena (1742-1798) (sorella dell'imperatore Giuseppe II) e di Stanislas Poniatowsky, nipote del re di Polonia.

La prima assoluta privata avvenne a Schönbrunn (Vienna) il 7 febbraio 1786 con Johann Gottlieb Stephanie, Valentin Adamberger, Aloysia Weber e Caterina Cavalieri e quella pubblica al Kärntnertortheater di Vienna l'11 febbraio successivo.

Cast della prima assoluta[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Tipologia vocale Interpreti della prima
7 febbraio 1786
Buff basso Joseph Weidmann
Signor Vogelsang tenore Valentin Adamberger
Madame Herz soprano Aloysia Weber
Madame Silberklang soprano Caterina Cavalieri

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

L'opera (la cui trama innocente pare suggerita dall'Imperatore stesso per evitare ogni possibile rischio di incidenti diplomatici) è composta da una ouverture, un'aria e un rondò per soprano, un terzetto e un vaudeville finale.

È una commedia in musica, con la contemporanea presenza di attori e cantanti.

Il carattere e la scala dell'ouverture di questo singspiel è affine a quello dell'ouverture de Le nozze di Figaro dello stesso compositore, opera che fu scritta e rappresentata nello stesso anno.

Si contano solamente quattro brani vocali nella partitura. Il contenuto musicale (circa 30 minuti, compresa l'ouverture) è quindi circondato da dialoghi d'attualità dell'epoca. In tempi moderni il testo è usualmente completamente riscritto.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un impresario teatrale deve formare una compagnia per uno spettacolo a Salisburgo, ma la scelta di attori e cantanti si rivela più difficile del previsto. In particolare sorge una accesa rivalità tra i due soprani Frau Herz e Fräulein Silberklang, che pretendono entrambe il ruolo di primadonna, mentre il tenore Vogelsang tenta invano di conciliarle. Infine l'impresario Frank riporta l'armonia sul palcoscenico.

Controllo di autorità GND: (DE300110618
musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica