Kyle Gibson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kyle Gibson
Présentation équipe BCM, 10 septembre 2016 - 59.jpg
Nome Kyle Benjamin Gibson
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 cm
Peso 93 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Guardia
Squadra BCM Gravelines
Carriera
Giovanili
?-2006 Susan Miller Dorsey High School
2006-2010 Louisiana Bulldogs
Squadre di club
2011-2013 Canton Charge 88 (1.167)
2013-2014 Pistoia Basket 30 (425)
2014-2015 Virtus Roma 19 (269)
2015-2016 Ostenda 20 (227)
2016- BCM Gravelines
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 luglio 2016

Kyle Benjamin Gibson (Los Angeles, 22 maggio 1987) è un cestista statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato a muovere i primi passi nella Dorsey High School Dons, sotto la guida di suo padre Arthur Gibson,conquistando tre titoli cittadini consecutivi, con medie nel suo anno senior di 23 punti, 8 rimbalzi e 4 assist[1].

Passato poi nel 2006 ai Bulldogs della Louisiana Tech University, ha visto crescere sempre di più le sue statistiche, concludendo l'ultimo anno a medie di 18 punti, 4 rimbalzi e 3 assist, segnando un career high di 32 punti nella vittoria contro Fresno State.

Non è stato scelto al Draft NBA 2010, ma ha preso parte alla NBA Summer League con la maglia dei Miami Heat, senza mai scendere in campo a causa di una lesione alla spalla sinistra riportata in allenamento. Rientrato a pieno ritmo a gennaio 2011, si scontra con un giocatore durante una partita tra amici lesionandosi anche la spalla destra[2].

A metà giugno può ricominciare a giocare ma viene tagliato dagli Iowa Energy prima di cominciare la stagione 2011-2012; successivamente viene acquistato dai Canton Charge in D-League, dove chiude la prima stagione a 9,9 punti, 4 rimbalzi e 1,5 assist; nei playoff arriva a 18,8 punti, 4,3 rimbalzi e 2 assist di media nelle 6 partite disputate.

Confermato anche nella stagione 2012-13, Gibson gioca 44 partite a medie di 16,6 punti, 3,3 rimbalzi e 3,6 assist, prima di lesionarsi lo scafoide del polso destro in marzo durante un allenamento e saltando la restante parte di stagione compresi i playoff[3]. Prende parte poi alla NBA Summer League 2013 con la maglia dei Chicago Bulls.

Viene ingaggiato per la stagione 2013-14 da Pistoia in Serie A.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

NCAA[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
2006-2007 Stati Uniti Louisiana Tech University NCAA 21  ?  ? 29/96 15/57 21/32 33 13 5 1 94
2007-2008 Stati Uniti Louisiana Tech University NCAA 30  ?  ? 162/386 65/164 107/144 149 39 33 9 496
2008-2009 Stati Uniti Louisiana Tech University NCAA 32  ?  ? 154/343 76/17 132/180 115 88 33 6 516
2009-2010 Stati Uniti Louisiana Tech University NCAA 31  ? 1.065 163/411 61/186 184/219 120 94 28 2 571
Totale carriera 114  ?  ? 508/1236 217/582 444/575 417 234 99 18 1677
Nota: per la NBA, la WNBA e la NCAA, la colonna "Tiri da 2" comprende la somma dei tiri dal campo (tiri da 2 + tiri da 3).

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
2013-2014 Italia Gruppo Giorgio Tesi Pistoia Serie A 30 29 980 75/186 63/177 86/96 82 51 4 2 425
2014-2015 Italia Acea Virtus Roma Serie A 1 1 29 2/6 4/10 5/6 1 0 1 1 21
Totale carriera 31 30 1009 77/192 67/187 91/102 83 51 5 3 446

Eurocup[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
2014-2015 Italia Acea Virtus Roma Eurocup 1 1 27 2/4 4/7 0/0 4 1 1 0 16
Totale carriera 1 1 27 2/4 4/7 0/0 4 1 1 0 16

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]