Konstantin Rufovič Sakaev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Konstantin Sakaev)
Jump to navigation Jump to search

Konstantin Rufovič Sakaev (in russo: Константин Руфович Сакаев?; Leningrado, 13 aprile 1974) è uno scacchista russo (fino al 1992 sovietico).

Vinse diversi titoli giovanili, tra cui il campionato mondiale under-16 e il campionato giovanile sovietico nel 1990 e il campionato mondiale under-18 nel 1992.
Nello stesso anno gli fu assegnato il titolo di Grande maestro.

Vinse il Campione russo nel 1999.

Partecipò con la Russia a tre Olimpiadi degli scacchi dal 1994 al 2000; vinse l'oro di squadra nel 1998 e nel 2000 e una medaglia di bronzo individuale nel 1994.[1]

Ha partecipato alla Coppa del mondo di scacchi 2005, superando al primo turno Darcy Lima e al secondo Sergei Erenburg, ma nei sedicesimi di finale ha perso contro Sergej Tivjakov.

Ha scritto diversi libri di scacchi. A luglio 2008 il suo punteggio Elo era di 2640 punti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN288389717 · ISNI (EN0000 0003 9404 7362