Sergej Nikolaevič Tivjakov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sergej Tivjakov, 2008

Sergej Nikolaevič Tivjakov (in russo: Сергей Николаевич Тивяков?; Krasnodar, 14 febbraio 1973) è uno scacchista olandese di origine russa, Grande maestro.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1989 vinse ad Aguadilla il Campionato del mondo U16 e l'anno successivo il Campionato del mondo U18 a Singapore. Nel 1991 ottiene il titolo di Grande maestro.

Emigrò in Olanda nel 1997, stabilendosi a Groninga, e da allora gioca per tale paese in tutte le competizioni.

Ha vinto per tre volte il Campionato olandese di scacchi, nel 2006, 2007 e 2018.

Nel 1995 si laurea in economia presso l'università di Krasnodar.

Ha partecipato a cinque Olimpiadi degli scacchi (nel 1994 con la Russia e successivamente con l'Olanda), realizzando +14 =33 –2. Ha vinto l'oro di squadra alle Olimpiadi di Mosca 1994.

Ha vinto due volte, con la squadra olandese, il Campionato europeo a squadre: nel 2001 a León e nel 2005 a Göteborg.

Nel 2008 ha vinto a Plovdiv il Campionato europeo individuale, con 8,5 /11.[1]

Ha raggiunto il suo record nel rating FIDE l'ottobre 2005 con 2699 punti Elo, numero 20 al mondo e primo tra i giocatori con nazionalità olandese.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN57798834 · ISNI (EN0000 0000 1956 6371 · GND (DE133315150 · WorldCat Identities (EN57798834