Kirsty MacColl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kirsty MacColl
Kirsty MacColl at Double Door Chicago.png
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenereNew wave
Pop
Pop rock
Country
Folk
World music
Periodo di attività musicale1979 – 2000
EtichettaStiff, Polydor, IRS, ZTT, V2
Album pubblicati12
Studio5
Raccolte7
Sito ufficiale

Kirsty Anna MacColl (Croydon, 10 ottobre 1959Cozumel, 18 dicembre 2000) è stata una cantautrice britannica.

Particolarmente attiva negli anni ottanta e negli anni novanta, è conosciuta in particolare per i singoli A New England e Fairytale of New York, quest'ultima assieme ai The Pogues.

La sua carriera è stata interrotta nel 2000 da un incidente mortale durante un'immersione subacquea.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia del noto cantante folk Ewan MacColl e della ballerina Jean Newlove, ha mosso i primi passi nel mondo della discografia nel 1978, partecipando ai cori di un EP del gruppo musicale punk rock Drug Addix, con lo pseudonimo Mandy Doubt.

Grazie questa esperienza è stata notata dall'etichetta discografica Stiff Records, per la quale ha pubblicato il suo singolo di debutto, They Don't Know, nel 1979. Successivamente, nel 1981, ha pubblicato il suo album di debutto Desperate Character, sotto l'etichetta Polydor, promosso dal singolo There's a Guy Works Down the Chip Shop Swears He's Elvis.

Tra gli anni ottanta ha pubblicato altri quattro album di inediti per varie etichette e altrettante raccolte e si è fatta conoscere al grande pubblico con alcuni singoli come A New England (1984), Fairytale of New York (1987, canzone natalizia incisa in collaborazione con il gruppo The Pogues) e Walking Down Madison.

È stata sposata con il produttore Steve Lillywhite, che ha prodotto anche alcuni dei suoi dischi.

Il suo ultimo album di inediti risale al marzo del 2000; da questo disco è stato estratto il singolo In These Shoes, con il quale la cantante ha partecipato, in Italia, al Festivalbar.

Nel dicembre di quell'anno, la cantante è rimasta coinvolta in un incidente mortale avvenuto mentre praticava immersioni subacquee a Cozumel, in Messico; è stata infatti travolta da un motoscafo che transitava nel punto in cui si trovava l'artista, in una zona riservata esclusivamente ai bagnanti.[1] Il fatto ha colpito l'opinione pubblica e ne è stato tratto anche un documentario prodotto dalla BBC.[2]

In seguito alla morte della cantante sono state pubblicate dalle case discografiche tre nuove raccolte (The One and Only, 2001, From Croydon to Cuba... An Anthology e The Best of, entrambe del 2005) e, nel 2005, un nuovo singolo, Sun On the Water.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 1981 - Desperate Character
  • 1989 - Kite
  • 1991 - Electric Landlady
  • 1993 - Titanic Days
  • 2000 - Tropical Brainstorm

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 1985 - Kirsty MacColl
  • 1993 - The Essential Collection
  • 1995 - Galore
  • 1998 - What Do Pretty Girls Do?

Raccolte postume[modifica | modifica wikitesto]

  • 2001 - The One and Only
  • 2005 - From Croydon to Cuba... An Anthology
  • 2005 - The Best of

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La cantante Kirsty MacColl uccisa da un motoscafo, in Corriere della Sera, 20 dicembre 2000, p. 37. URL consultato il 27 aprile 2010.
  2. ^ La cantante Kirsty MacColl uccisa da un motoscafo, in Corriere della Sera, 20 dicembre 2000, p. 37. URL consultato il 27 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2016).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN61735937 · ISNI (EN0000 0000 5955 8448 · LCCN (ENn92011706 · GND (DE132970236 · BNF (FRcb139390091 (data)