Katarína Knechtová

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Katarína Knechtová
Katarina Knechtova 2007.jpg
Katarína Knechtová in concerto
NazionalitàSlovacchia Slovacchia
GenerePop
Periodo di attività musicale1997 – in attività
EtichettaUniversal Music Slovakia
Album pubblicati4
Studio3
Live0
Raccolte1
Sito ufficiale

Katarína "Katka" Knechtová (Prešov, 14 marzo 1981) è una cantante slovacca.

Ha iniziato la sua carriera musicale entrando a far parte del gruppo IMT Smile, il cui leader era leader Ivan Tásler. Dopo lo scioglimento del gruppo, avvenuto nel 1997, Katarína è entrata a far parte del gruppo Peha insieme al batterista Martin Migaš che già faceva parte degli IMT Smile.

Nel 1999 il gruppo Peha ha ricevuto il premio come rivelazione dell'anno, e nel 2001 e nel 2005 Katka ha ricevuto il premio come miglior cantante slovacca. Ha ricevuto altri premi nel 2006 e nel 2007 in qualità di cantante dell'anno. Nel 2008, ha deciso di lasciare la band Peha per intraprendere una carriera da solista.

Il 1º dicembre 2008 ha pubblicato il suo primo album di studio da solista, Zodiak, che è stato certificato disco di platino in Slovacchia per aver venduto più di 13.000 copie. Il singolo promozionale che ha preceduto l'album è stato Vo svetle žiariacich hviezd (letteralmente, alla luce delle stelle luccicanti), e ha passato 12 settimane alla posizione #1 nella classifica ufficiale slovacca. Dall'album sono stati pubblicati altri tre singoli: V tichu, V krajine zázrakov e Všetko inak vyzerá. Ha inoltre registrato altre tre canzoni, due prima dell'uscita dell'album di debutto (Do batôžka e Môj Bože) e una per il campionato mondiale di calcio 2010, Slovensko na nohy.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Discografia di Katarína Knechtová.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN84349201