Julio Barrios

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Julio Barrios
Julio Barrios.jpg
Nazionalità Uruguay Uruguay
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 194?
Carriera
Squadre di club1
1931-1937River Plate Mont.? (-?)
1937-1940Peñarol? (-?)
1941-1943River Plate62 (-?)
1944Peñarol? (-?)
Nazionale
1940 Uruguay Uruguay 2 (-?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Julio Barrios (...) è un ex calciatore argentino, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Barrios debuttò in massima serie uruguaiana nella stagione 1931 con il River Plate di Montevideo: vi rimase fino al 1936. In quell'anno fu ceduto al Peñarol, campione d'Uruguay in carica.[1] Alla sua prima stagione con il club aurinegro vinse tre titoli: il campionato nazionale, la Copa Omar Fontana e la Copa Primavera.[1] Nel 1938 replicò la vittoria del titolo nazionale.[1] Nel 1941 si trasferì al River Plate di Buenos Aires, in Argentina, e Roque Máspoli lo sostituì nel ruolo di portiere del Peñarol.[1] Giunto a Núñez prese parte ai primi anni della cosiddetta Máquina, vincendo due campionati argentini da titolare. Nel 1943 concluse la sua esperienza argentina e fece ritorno in patria.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Barrios giocò due incontri con la Nazionale uruguaiana nel 1940.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Peñarol: 1937, 1938
Peñarol: 1937
Peñarol: 1937
River Plate: 1941, 1942

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (ES) Planteles históricos, su campeondelsiglo.com. URL consultato il 1º marzo 2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (ES) Diego Estévez; Sergio Lodise, 105. Historia de un siglo rojo y blanco, Ediciones Continente, ISBN 978-950-754-198-8.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]