John Spotiswood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
An introduction to the knowledge, 1708 (Milano, Fondazione Mansutti).

John Spotiswood (16671728) è stato un giurista britannico.

Di origini scozzesi, studia matematica all'Università di Edimburgo, scegliendo poi di fare l'avvocato e trasferirsi nei Paesi Bassi per studiare giurisprudenza con Gerard Noodt a Leida. Si laurea nel 1696 e fa ritorno in Scozia, insegnando diritto scozzese, romano e processuale. Il suo saggio An introduction to the knowledge of the stile of writs, simple and compound, made use of in Scotland (1708) fa riferimento proprio ai processi e venne ristampato in più occasioni.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fondazione Mansutti, Quaderni di sicurtà. Documenti di storia dell'assicurazione, a cura di M. Bonomelli, schede bibliografiche di C. Di Battista, note critiche di F. Mansutti. Milano: Electa, 2011, p. 297.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN38329392 · ISNI (EN0000 0000 8444 1196 · LCCN (ENn85323109 · GND (DE1055332960