Johann Baptist Metz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Johann Baptist Metz (Velluck, 28 luglio 1928) è un teologo cattolico tedesco.

Ha compiuto gli studi di filosofia e teologia a Bamberga, Innsbruck e Monaco di Baviera.

Consegue il dottorato in filosofia nel 1952 e in teologia nel 1961. Discepolo di Karl Rahner, dalla cui impostazione trascendentale si è poi allontanato sensibilmente, è annoverato fra i fondatori e i massimi rappresentanti di quella nuova teologia politica che avrà vasta eco nel mondo accademico e si esprimerà, fra l'altro, nelle teologie della liberazione, le quali troveranno il loro terreno di elezione naturale non solo in America latina ma, più ampiamente, nei paesi del terzo mondo.

Dal 1963 al 1993 è stato docente di teologia fondamentale all'Università di Münster. Successivamente ha insegnato Christliche Weltanschauung ("la visione cristiana del mondo") all'Università di Vienna, come docente invitato. Membro consultivo di diverse istituzioni ecclesiastiche, scientifiche e culturali, è pure da annoverarsi tra i fondatori della rivista internazionale di teologia Concilium.

Bibliografia in lingua italiana[modifica | modifica wikitesto]

  • Orizzonti attuali della teologia, Metz et al., Roma, Paoline, 1966.
  • Avvento di Dio. Meditazioni teologiche, Brescia, Queriniana, 1966
  • Caro cardo salutis. La concezione cristiana del corpo, Brescia, Queriniana, 1968.
  • Antropocentrismo cristiano : studio sulla mentalità di Tommaso d'Aquino, Torino, Borla, 1969.
  • Sulla teologia del mondo, Brescia, Queriniana, 1969, 19743.
  • Riforma e Controriforma, oggi : Due tesi sulla situazione ecumenica delle Chiese, Brescia, Queriniana, 1970.
  • Natale: memoria liberatrice, Brescia, Queriniana, 1971.
  • Una nuova teologia politica , Metz et al., Assisi, Queriniana, 1971.
  • Avvento, Natale, Brescia, Queriniana, 1974.
  • La teologia nella ricerca interdisciplinare, Metz et al., Brescia, Queriniana, 1974.
  • Un credo per l'uomo d'oggi. L.a nostra speranza, Brescia, Queriniana, 1976.
  • La fede, nella storia e nella società. Studi per una teologia fondamentale pratica, Brescia, Queriniana, 1978.
  • Al di là della religione borghese. Discorsi sul futuro del cristianesimo, Brescia, Queriniana, 1981, 19902.
  • Capacità di futuro. Movimenti di ricerca nel cristianesimo, Metz et al., Brescia, Queriniana, 1988.
  • Sul concetto della nuova teologia politica, 1967-1997, Brescia, Queriniana, 1998.
  • La provocazione del discorso su Dio, Metz et al., Brescia, Queriniana, 2005.
  • Povertà nello spirito – Passione e passioni, Brescia, Queriniana, 2007.
  • Memoria passionis. Un ricordo provocatorio nella società pluralista, Brescia, Queriniana, 2009.
  • Mistica degli occhi aperti. Per una spiritualità concreta e responsabile, Brescia, Queriniana, 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Metz a cura di P. Renner, dal sito filosofico.net. URL visitato il 19/02/2012
Controllo di autoritàVIAF: (EN110500158 · ISNI: (EN0000 0001 0934 6823 · SBN: IT\ICCU\CFIV\093103 · LCCN: (ENn79003361 · GND: (DE118581503 · BNF: (FRcb125466127 (data)