Japan Open Tennis Championships 2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Japan Open Tennis Championships 2000
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Data 9 ottobre – 15 ottobre
Edizione 28a
Superficie Cemento
Campioni
Singolare maschile
Paesi Bassi Sjeng Schalken
Singolare femminile
Francia Julie Halard-Decugis
Doppio maschile
India Mahesh Bhupathi / India Leander Paes
Doppio femminile
Francia Julie Halard / Stati Uniti Corina Morariu
Left arrow.svg 1999 2001 Right arrow.svg

Il Japan Open Tennis Championships 2000 è stato un torneo di tennis giocato sul cemento. È stata la 28ª edizione dell'evento, che fa parte dell'International Series Gold nell'ambito dell'ATP Tour 2000 e della categoria Tier III nell'ambito del WTA Tour 2000. Si è giocato all'Ariake Coliseum di Tokyo, in Giappone, dal 9 al 15 ottobre 2000.

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Singolare maschile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Japan Open Tennis Championships 2000 - Singolare maschile.

Paesi Bassi Sjeng Schalken ha battuto in finale Ecuador Nicolás Lapentti 6-4, 3-6, 6-1

Singolare femminile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Japan Open Tennis Championships 2000 - Singolare femminile.

Francia Julie Halard-Decugis ha battuto in finale Stati Uniti Amy Frazier 5-7, 7-5, 6-4

Doppio maschile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Japan Open Tennis Championships 2000 - Doppio maschile.

India Mahesh Bhupathi / India Leander Paes hanno battuto in finale Australia Michael Hill / Stati Uniti Jeff Tarango 6-4 6-7(1) 6-3

Doppio femminile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Japan Open Tennis Championships 2000 - Doppio femminile.

Francia Julie Halard / Stati Uniti Corina Morariu hanno battuto in finale Slovenia Tina Križan / Slovenia Katarina Srebotnik 6-1, 6-2

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su aigopen.jp. URL consultato il 31 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2008).