James Hamilton, II marchese di Hamilton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coronet of a British Marquess.svg
James Hamilton, II marchese di Hamilton
2ndMarquessOfHamilton.jpg
James Hamilton, II marchese di Hamilton, ritratto di Daniël Mijtens, 1622-1624.
Marchese di Hamilton
In carica 1604 –
1625
Predecessore John Hamilton, I marchese di Hamilton
Successore James Hamilton, I duca di Hamilton
Altri titoli conte di Arran
Nascita 1589
Morte Whitehall, Londra, 2 marzo 1625
Sepoltura Hamilton, Scozia
Dinastia Hamilton
Padre John Hamilton, I marchese di Hamilton
Madre Margaret Lyon
Consorte Ann Cunningham

James Hamilton, II marchese di Hamilton (1589Londra, 2 marzo 1625) è stato un politico scozzese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I primi anni[modifica | modifica wikitesto]

James era il figlio primogenito di John Hamilton, I marchese di Hamilton e di sua moglie, Margaret Lyon.

Ereditò i titoli ed i possedimenti di suo padre nel 1604. Nel 1608 venne creato Lord Aberbrothwick e l'anno successivo ereditò la contea di Arran da suo zio, James Hamilton, che non aveva figli e che era stato giudicato insano di mente.

Si trasferì in Inghilterra a seguito di re Giacomo I d'Inghilterra, e investì nella Società Somers Isles, un ramo della società della Virginia, nell'acquisto di azioni di Lucy Harrington, contessa di Bedford.

La parrocchia Hamilton nelle Isole Somers (alias Bermuda) vennero chiamate in suo onore. Egli è stato creato conte di Cambridge e barone di Innerdale il 16 giugno 1619. Nel 1621 ha prestato servizio come Commissario e rappresentante del Re nel Parlamento di Scozia.

Il duca morì il 2 marzo 1625 a Whitehall, Londra, e fu sepolto nel mausoleo di famiglia a Hamilton, il 2 settembre dello stesso anno.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1603, sposato Ann Cunningham, figlia di James Cunningham, VII conte di Glencairn, dalla quale ebbe cinque figli:

Ebbe anche una figlia illegittima, Margareth (che sposò John Hamilton, I Lord di Belhaven e Stenton ed ebbero quattro figli) da Anne Stewart, figlia di Walter Stewart, I Lord Blantyre.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera
Predecessore Lord High Commissioner Successore Flag of Scotland.svg
George Keith, V conte Marischal 1621 John Stewart, I conte di Traquair
Predecessore Lord Steward Successore Flag of England.svg
Ludovic Stewart, II duca di Lennox 1623-1625 William Herbert, III conte di Pembroke
Predecessore Marchese di Hamilton Successore Flag of Scotland.svg
John Hamilton, I marchese di Hamilton 16041625 James Hamilton, III marchese di Hamilton
poi duca
Predecessore Lord Aberbrothwick Successore Flag of Scotland.svg
Titolo inesistente 16081625 James Hamilton, III marchese di Hamilton
poi duca
Predecessore Conte di Arran Successore Flag of Scotland.svg
James Hamilton, III conte di Arran 16091625 James Hamilton, III marchese di Hamilton
poi duca
Predecessore Conte di Cambridge Successore Flag of England.svg
Titolo inesistente 16191625 James Hamilton, III marchese di Hamilton
poi duca
Controllo di autorità VIAF: (EN23581541 · LCCN: (ENn85196894
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie